i INFORMATIVA

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

X

MERCEDES-AMG C63 S STATION WAGON: LA MIA ESPERIENZA

Cavalli 510 e potenza da Leader

Voto medio:
Voto 4,9/5 basato su 9 voti
  • MERCEDES-AMG C63 S STATION WAGON: LA MIA ESPERIENZA
  • MERCEDES-AMG C63 S STATION WAGON: LA MIA ESPERIENZA
  • MERCEDES-AMG C63 S STATION WAGON: LA MIA ESPERIENZA

Mercedes AMG C63 possiede 510 CV di puro stile con il suo design station wagon e motorizzazioni al vertice di gamma V8. Quest'auto adotta le caratteristiche del Motorsport riflettendone la tecnologia affascinante. Ammaliante e classica linearità unita ad una sportività ricca di stile, Mercedes-AMG C63 S ti prende già al primo sguardo a livello di esterni dalle forme minimaliste ed essenziali.

La carreggiata è più ampia per fare spazio al potente otto cilindri con il frontale racing. Questa Mercedes è dotata di parafanghi in alluminio ampliati di 14 mm su ogni lato con la scritta. La scocca è stata rafforzata con barre speciali ultra leggere in punti specifici per compensare le forze longitudinali e trasversali generate e trasmesse dalla catena cinematica e dall’assetto. Mercedes-AMG punta decisamente sulla sportività, come risulta evidente dalla parte anteriore e il lungo cofano motore in alluminio è decorato da due power. La griglia del radiatore “Twin blade” posizionata molto in basso e dalla forma a freccia, con la scritta AMG, abbassa il baricentro ottico della vettura.


Nella parte posteriore l’inserto diffusore con tre alette costituisce un’ulteriore caratteristica presa dal Motorsport, come le aperture di uscita dell’aria a vista posizionate lateralmente che formano profili aerodinamici definiti per migliorare il coefficiente. Nel diffusore sono integrati perfettamente i due terminali doppi cromati dell’impianto di scarico sportivo AMG. La C63 S station-wagon ha uno spoiler al tetto, soluzione che garantisce lo schiacciamento o un’aderenza al terreno ancora maggiore dell’asse posteriore.


Impressioni di guida

Ho avuto questa AMG 510 CV Station Wagon dal venerdì sera fino al lunedì mattina: 4 giorni da sogno al circuito di Red Bull Rin ex Zeltweg, dove si è disputato domenica il Gran Premio D'Austria. Il percorso è stato di 660 Km all'andata sul tratto A4 dove la silenziosità e comodità della nostra AMG ci ha accompagnato fino a Venezia, con il motore a bassi regimi e consumi da vera family car.

Il Propulsore high-tech, dinamica di marcia tipica di AMG 7, garantisce un’esperienza di guida unica nel suo genere Con le sue 7 marce e le funzioni RACE START e doppietta automatica, questo cambio consente accelerazioni estremamente dinamiche e nei sorpassi sembra che le altre vetture siano ferme: il cambio è un vero capolavoro d'ingegneria!

L'adozione e l' ottimizzazione dei comandi d’innesto impartiti vengono eseguiti dalla con velocità da vera Super Racing: brividi allo stato puro. Io e il mio collega abbiamo scelto differenti modalità di funzionamento: il programma di marcia “C” (Comfort) che privilegia efficienza e comfort, “S”" (Sport) per chi desidera uno stile di guida spiccatamente sportivo e “S+” (Sport Plus) per l’impiego su circuito (solo in abbinamento a Mercedes-AMG C63 S) oppure “M” ovvero modalità manuale. Gli innesti avvengono praticamente senza interruzione della forza di trazione. Un ulteriore punto di forza del cambio sportivo a 7 marce AMG SPEEDSHIFT MCT è rappresentato dalla possibilità di scalare più marce contemporaneamente con straordinaria rapidità e agilità. Mediante il kickdown si può passare direttamente dalla settima alla quarta marcia, oppure dalla quinta alla seconda. La funzione RACE START supporta il guidatore nel raggiungimento della massima accelerazione possibile da vettura ferma oppure nelle partenze in caso di competizioni sportive.

Il percorso misto su strade statali austriache ci ha fatto notare un assetto da vera formula Racing quando si imposta la curva: le ruote anteriori aggrediscono l'asfalto con un grip straordinario, capace di garantire la traiettoria anche nelle situazioni più impiccate. La fame che noi avevamo di metterla alla frusta non ci ha fatto notare limiti, anzi l’interazione tra le ruote anteriori e quelle posteriori a dare le maggiori soddisfazioni: un dialogo che permette di limare in maniera perfetta anche le traiettorie più strette con il sapiente utilizzo di volante e acceleratore.
Il ritorno dall'Austria a Milano è stato all'insegna del passeggio e relax grazie al confort che solo una Mercedes di questo tipo può dare.

Pubblicato il: Ultima modifica: 20/07/2016 10:00:15 logo caraffinity.it Magazine: carAffinity
Tocca le stelle e vota l'articolo:
Magazine: gli articoli più letti
  • AUTO DIESEL VS AUTO BENZINA

    AUTO DIESEL VS AUTO BENZINA

    I 7 punti chiave per capire quale delle due alimentazioni è perfetta per te

    Ex Blogger Car Affinity 21/10/2016 10:36:22

  • Volkswagen Caddy: ideale per il tempo libero

    Volkswagen Caddy: ideale per il tempo libero

    Cinque motorizzazioni con diversa potenza per Volkswagen Caddy

    Maria 28/10/2013 01:10:01

  • Audi A3 vs BMW Serie 1 vs Mercedes Classe A vs Volkswagen Golf

    Audi A3 vs BMW Serie 1 vs Mercedes Classe A vs Volkswagen Golf

    Il confronto tra quattro classiche vetture protagoniste sulle nostre strade

    Fabrizio 21/07/2015 09:56:55

Registrati anche tu
su carAffinity, la prima
community automotive
Mantieniti aggiornato sul Mondo Auto.
Trova e vendi in pochi click!
Cosa pensano di noi?
  • “Davvero gran bel sito, facile e veloce!” Luca da Padova
  • “Ho venduto la mia auto su carAffinity, servizio davvero soddisfacente.” Matteo da Roma
  • “Ho provato a mettere in vendita la mia auto e in pochi giorni sono stato subito contattato.” Giacomo da Bari

Scarica
la nuova App:

Le migliori offerte della Community in anteprima!