i INFORMATIVA

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

X

My carAffinity:

Login | Registrati

Tutte le automobili clonate dai cinesi

Vetture a prima vista originali ma che si rivelano delle copie

Voto medio:
Voto 4/5 basato su 6 voti
Tutte le automobili clonate dai cinesi

Sono vari i modelli di automobili realizzati in Cina che richiamano forme e linee di vetture a prima vista autentiche ma che in realtà sono delle vere e proprie copie. La differenza sta nei nei prezzi molto bassi e ciò implica l’uso di materiali di scarsissima qualità con un’affidabilità molto bassa. Di casi ce ne sono tanti e con un breve riassunto generale riportiamo quelli che sono diventati celebri. Nel 2008 la Great Wall ha riprodotto in modo quasi identico la classica Fiat Panda, chiamandola Great Wall Peri.

Questa mossa ha portato ad un grosso numero di vendite ma con conseguenze drastiche, con il tribunale di Torino che ha multato la casa Great Wall di 15.000 € per ogni vettura importata in Italia. Il Caso Smart, sempre datato 2008, ha anch'esso creato fermento nella stampa e nei media: la casa Martin Motors ha eseguito una perfetta copia di Smart ForTwo chiamata Bubble (Noble in Cina), ricevendo accuse pesanti da Mercedes a causa delle violazioni di copyright.

BMW e Toyota, con i rispettivi modelli X5 e Rav4, hanno dovuto subire pesanti clonazioni cinesi con Shunaghuan e Zhejiang Jonway, con la semplice differenza del prezzo, nettamente inferiore a quello dei due SUV autentici. Ciò ha portato a delle azioni legali da parte di BMW. Non è tutto, Toyota ha subito inoltre la copia ispirata al proprio Landcruiser, chiamato GX6, dal costo di soli 15.000 €. Arriviamo poi alla Landwind X7, clone di Range Rover Evoque che ne riprende le linee alla perfezione.

Sul cofano e sul posteriore, al posto della classica scritta Range Rover, compare "Land Wind". Non solo, anche gli interni sono del tutto identici. Il prezzo è di 14.500 €, tre volte meno il costo dell’originale Evoque. Nel giugno 2014 un rivenditore cinese è riuscito a replicare il modello de LaFerrari, con 800 CV ed il motore da 6.6 litri con motore elettrico da 120 kw da 163 CV. La questione ha mosso tanto clamore anche a causa del valore e della complessità dell'oggetto clonato, non un semplice portafoglio o borsetta.

Altri cloni:

Zoyte T700: copia di Porsche Macan al prezzo di 24.000 €
Wuling City Car: ispirata a BMW i3
Lifan 330: riproduzione di una Fiat 500L
Beijing Auto BJ80: copia di Mercedes Classe G
Hawtai B35: copia pura di Porsche Cayenne

Non poteva poi non essere citato l'ultimo caso riguardante due grandi marchi, ovvero Ferrari e Porsche, con i rispettivi modelli messi sotto attacco clone: FF e Cayman. Nello scorso mese di maggio la Eagle Carrie EV, con un marchio Porsche adattato e modificato con la scritta Eagle al posto di quello della casa di Stoccarda, ha elaborato una vettura con il frontale di Ferrari FF e con il posteriore derivato da Porsche Cayman. La vettura è lunga 4,3 metri, alta 1,3 e larga 1,8.

Possiede due motori elettrici da 25 kw ciascuno, dalla velocità massima di 80 km/h con la sola potenza delle batterie. Ricordiamo che la Eagle Electric Vehicle Manufacturing Co è specializzata in vetture elettriche per golf e quad. I media britannici l'hanno definita uno dei peggiori pasticci di sempre.

Pubblicato il: Ultima modifica: 20/10/2015 11:38:36 logo caraffinity.it Magazine: carAffinity
Tocca le stelle e vota l'articolo:

Magazine: gli articoli più letti
  • AUTO DIESEL VS AUTO BENZINA

    AUTO DIESEL VS AUTO BENZINA

    I 7 punti chiave per capire quale delle due alimentazioni è perfetta per te

    Ex Blogger Car Affinity 21/10/2016 10:36:22

  • SCATOLA NERA OBBLIGATORIA SULLE AUTO: ECCO LE NEWS

    SCATOLA NERA OBBLIGATORIA SULLE AUTO: ECCO LE NEWS

    Sbloccato l'iter legislativo riguardo l'installazione della scatola nera

    Cristina 20/07/2017 10:50:39

  • Fiat 500 5 porte sarà l'erede della Punto

    Fiat 500 5 porte sarà l'erede della Punto

    Con Fiat 500 5 porte la casa torinese punta a riconfermare il successo del precedente modello

    Matteo Milani 27/04/2015 14:10:01

Registrati anche tu
su carAffinity, la prima
community automotive
Mantieniti aggiornato sul Mondo Auto.
Trova e vendi in pochi click!
Cosa pensano di noi?
  • “Davvero gran bel sito, facile e veloce!” Luca da Padova
  • “Ho venduto la mia auto su carAffinity, servizio davvero soddisfacente.” Matteo da Roma
  • “Ho provato a mettere in vendita la mia auto e in pochi giorni sono stato subito contattato.” Giacomo da Bari

Scarica
la nuova App:

Le migliori offerte della Community in anteprima!