AUDI A6: ARRIVA L'OTTAVA GENERAZIONE

Nuove dotazioni e motorizzazioni per la berlina di lusso

Voto medio:
Voto 4/5 basato su 1 voti

 

Ha debuttato al Salone di Ginevra  lo scorso marzo e fra qualche mese arriverà anche in concessionaria. Look più aggressivo e dimensioni da ammiraglia. Così si presenta la nuova Audi A6, maestosa berlina di lusso che giunge all’ottava generazione, introducendo diverse novità rispetto al passato.

Innanzitutto partiamo dalle dimensioni. La nuova Audi è più lunga e più alta della versione precedente, tanto da poter essere considerata una sorta di “mini-ammiraglia”. Anche il look cambia e si fa più massiccio e aggressivo, con interni ed esterni che al colpo d’occhio potrebbero sembrare un po’ troppo pesanti.

Una scelta interessante quella della casa dei quattro anelli, che però potrebbe non essere accolta favorevolmente da chi invece preferisce un’eleganza più classica. D’altra parte il punto di forza di questa berlina sono le dotazioni e le motorizzazioni. L’abitacolo ad esempio è dominato dal MMI Touch Response. Il sistema di infotainment si ispira agli smartphone e tablet con pulsanti a sfioramento che sostituiscono il pomello rotante di comando.

La configurazione è la stessa della Audi A8, con un enorme doppio display (10,1 e 8,6 pollici) i cui schermi prendono vita al semplice sfioramento dei tasti sulla console di bordo. I comandi inoltre possono essere impartiti anche mediante scrittura con la punta del dito sullo schermo o direttamente a voce: l’auto infatti riconosce un certo numero di comandi vocali.

E sempre a proposito di tecnologia, la nuova Audi A6 offre nuovi sistemi di assistenza alla guida, come Park Pilot e Garage Pilot. Entrambi consentono di guidare autonomamente l'auto in fase di parcheggio e di uscita dagli spazi stretti.

Per quanto riguarda le motorizzazioni, invece, la nuova A6 porta al debutto quattro propulsori diversi: tre turbodiesel TDI e un TFSI V6 turbo benzina da 340 cv. Il primo diesel è da 2 litri ed è denominato A6 40, accreditato di 204 cv con cambio S tronic a 7 marce. Monta inoltre un sistema Ultra, una trazione 4x4 on demand, che disattiva la motricità sulle ruote posteriori quando non serve.

Gli altri propulsori, da 3 litri, sono invece V6 da 231 cv e 286 cv. Entrambi sono abbinati al cambio automatico a 8 rapporti e dispongono di trazione integrale.

Tutti i motori della A6, inoltre, sono dotati di funzionalità mild-hybrid. Si tratta di un’elettrificazione parziale che non interviene sul motore ma sugli accessori (pompe, alternatori, turbine), per ridurre gli attriti e di conseguenza anche i consumi.
Riguardo ai prezzi, invece, non vi è ancora nulla di ufficiale, ma sembra che il listino dovrebbe partire da 50.000 euro.

Pubblicato il: Ultima modifica: 19/04/2018 15:18:38 logo caraffinity.it Magazine: carAffinity
Tocca le stelle e vota l'articolo:

Magazine: gli articoli più letti
  • JEEP WRANGLER: QUARTA GENERAZIONE IN ARRIVO

    JEEP WRANGLER: QUARTA GENERAZIONE IN ARRIVO

    In Italia attesa a settembre

    Deborah 13/07/2018 16:07:54

  • FIND & PARK: ADDIO STRESS DA PARCHEGGIO

    FIND & PARK: ADDIO STRESS DA PARCHEGGIO

    L’app EasyPark sviluppa una nuova funzionalità

    Cristina 09/07/2018 16:48:03

  • COMPRARE AUTO USATE ON LINE: COME NON FARSI FREGARE

    COMPRARE AUTO USATE ON LINE: COME NON FARSI FREGARE

    Consigli per chi compra e chi vende on line

    Daniele 02/07/2018 15:12:41

Valutazione online della tua auto
Gratuita e senza impegno.
Cosa pensano di noi?
  • “Davvero gran bel sito, facile e veloce!” Luca da Padova
  • “Ho venduto la mia auto su carAffinity, servizio davvero soddisfacente.” Matteo da Roma
  • “Ho provato a mettere in vendita la mia auto e in pochi giorni sono stato subito contattato.” Giacomo da Bari

Scarica
la nuova App:

Le migliori offerte della Community in anteprima!