i INFORMATIVA

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

X

Maserati: un brand in piena forma

Il marchio Maserati simbolo di rilancio del made in Italy

Voto medio:
Voto 4/5 basato su 2 voti


In Italia Maserati è da sempre simbolo di qualità ma in questo momento storico la casa del tridente sembrerebbe vivere un momento magico che sta portando alla ribalta le quotazioni del lusso italiano anche nel settore dell'automotive. Certo, non che il made in Italy di qualità fosse in pericolo di perdita di consensi (basti pensare alla recente strategia di Ferrari di riduzione della produzione a causa dell'elevata richiesta di vetture), ma in generale negli ultimi anni l'automotive italiano stava certamente perdendo lustro.

Grazie al contributo di Maserati tutto ciò sembrerebbe essere in fase di cambiamento e per il gruppo Fiat (oggi Fiat-Chrysler FCA) si prospetta un nuovo trend per il futuro: un trend che secondo gli analisti potrebbe essere la prima dimostrazione in ordine di tempo del perché il piano di Marchionne funzionerà. Maserati è il marchio del gruppo FCA con i margini di crescita più ampi: seppur nel 2012 sono state consuntivate appena 7.000 vetture vendute, nel 2013 le vendite registrate sono già salite a quota 15.400 e i primi mesi del 2014 hanno già fatto registrare ulteriori segni positivi di crescita.

Il successo di questi numeri sembra essere trainato finora dal forte consenso guadagnato soprattutto dalla Maserati Ghibli che grazie all'offerta diesel sembra aver fatto breccia nel segmento e sbaragliato i competitors. In secondo luogo la crescita del Tridente è stata trainata anche dalla Quattroporte, ammiraglia apparentemente molto più apprezzata all'estero che in Italia. In quest'ottica si legge tutta la strategia di Marchionne, il quale punta a rendere Maserati un brand internazionale riconoscibile per la qualità dell'offerta oltre che per il lusso, motivo per il quale da una parte sono stati preventivati nuovi motori a gasolio anche per la Quattroporte e dall'altra è stato aumentato lo sforzo sinergico tra Maserati e Ferrari.

L'obiettivo dichiarato in una recente conferenza aziendale del gruppo FCA è quello di raggiungere quota 50.000 unità vendute nel 2015 e 75.000 nel 2018. Per raggiungere questo obiettivo è stato preventivato l'innesto di un modello di rilievo: la nuova Maserati Levante (suv) che insieme alla già ammiratissima Alfieri (ancora un concept) dovrebbe aiutare il gruppo a scalare il mercato tagliando le gambe alla concorrenza tedesca di Audi, BMW, Mercedes e Porsche.

Pubblicato il: Ultima modifica: 03/08/2015 17:35:22 logo caraffinity.it Magazine: carAffinity
Tocca le stelle e vota l'articolo:

Magazine: gli articoli più letti
  • AUTO DIESEL VS AUTO BENZINA

    AUTO DIESEL VS AUTO BENZINA

    I 7 punti chiave per capire quale delle due alimentazioni è perfetta per te

    Ex Blogger Car Affinity 21/10/2016 10:36:22

  • Audi A3 vs BMW Serie 1 vs Mercedes Classe A vs Volkswagen Golf

    Audi A3 vs BMW Serie 1 vs Mercedes Classe A vs Volkswagen Golf

    Il confronto tra quattro classiche vetture protagoniste sulle nostre strade

    Fabrizio 21/07/2015 09:56:55

  • NUOVA OPEL MOKKA X 2017: IL SUV AD ALTA CONNETTIVITA'

    NUOVA OPEL MOKKA X 2017: IL SUV AD ALTA CONNETTIVITA'

    Opel punta tutto sulla tecnologia

    Cristina 20/09/2017 14:11:24

Registrati anche tu
su carAffinity, la prima
community automotive
Mantieniti aggiornato sul Mondo Auto.
Trova e vendi in pochi click!
Cosa pensano di noi?
  • “Davvero gran bel sito, facile e veloce!” Luca da Padova
  • “Ho venduto la mia auto su carAffinity, servizio davvero soddisfacente.” Matteo da Roma
  • “Ho provato a mettere in vendita la mia auto e in pochi giorni sono stato subito contattato.” Giacomo da Bari

Scarica
la nuova App:

Le migliori offerte della Community in anteprima!