i INFORMATIVA

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

X

WRC 2014: conclusa la quarantaduesima edizione

Ogier domina ampiamente il WRC 2014 e si aggiudica il titolo piloti

Voto medio:
Voto 5/5 basato su 1 voti

Non è da molto che si è chiuso il WRC 2014 con l'ultima gara in Galles, in una edizione sicuramente non senza emozioni che ha visto vincere anche quest'anno il campione uscente Sebastien Ogier. Giunto ormai alla sua 42a edizione, il campionato del mondo rally ha visto sfidarsi in ben 13 Paesi piloti e costruttori in un duello accesissimo che ha appassionato milioni di persone in tutto il mondo. La penultima tappa in Spagna aveva già incoronato Sebastien Ogier, al quale bastava solamente un punto in più rispetto al diretto avversario Latvala per aggiudicarsi il titolo.

Il campione francese tuttavia non ha voluto deludere i fan, conquistando il suolo spagnolo e vincendo il settimo successo stagionale e il secondo titolo della sua carriera. Costante e quasi chirurgico al volante, Ogier ha dimostrato di avere la vera stoffa di un campione al pari di Loeb, leggenda di questo sport che ha ormai abbandonato i tracciati del WRC 2014. Questo campionato insegna però che non vi è vittoria senza emozioni e anche in questo 2014 il titolo di Ogier è stato sicuramente sudato nel corso della speciale più lunga: i 50 Km di Escaladei. Se infatti Latvala ha decisamente arrancato nelle prime fasi a causa del set-up della sua vettura, la sua rimonta è stata rabbiosa vincendo otto delle dieci speciali tra sabato 25 e domenica 26.

Ogier però non ha certamente commesso errori e non si è risparmiato, affrontando sulla sua Volkswagen Polo R WRC il compagno di squadra, costruendosi il successo che gli è valso il meritato titolo. Notevole però è stata anche la prestazione di Mikko Hirvonen, il finlandese a bordo della Ford Fiesta RS, che ha conquistato il secondo podio stagionale grazie ad una corsa pulita e senza errori che però non è bastata ad evitare il distacco di ben un minuto dal leader di classifica. Sicuramente delusi sono rimasti Kubica, che a causa di un problema al differenziale posteriore ha dovuto ritirarsi e Kris Meeke, che dopo aver vinto la PS2 ha forato due ruote quando la sua DS3 disponeva di una sola ruota di scorta.

Lacrime amare poi anche per le Case Citroën e Hyundai, che ai piedi del podio non possono che ammirare il dominio di Volkswagen. Degno di nota infine, se non altro per puro orgoglio Italiano, è il successo nella WRC2 di Max Rendina e del suo copilota Mario Pizzuti, che con il team Motorsport Italia possono festeggiare in Spagna la conquista del Campionato del Mondo Rally produzione 2014, grazie ad un successo matematico garantito dal ritiro del diretto rivale argentino Alonso. Emozionante come sempre, questa stagione WRC 2014 non è rimasta priva di colpi di scena e di avvincenti testa a testa.

Pubblicato il: Ultima modifica: 11/08/2015 16:07:51 logo caraffinity.it Magazine: carAffinity
Tocca le stelle e vota l'articolo:

Magazine: gli articoli più letti
  • AUTO DIESEL VS AUTO BENZINA

    AUTO DIESEL VS AUTO BENZINA

    I 7 punti chiave per capire quale delle due alimentazioni è perfetta per te

    Ex Blogger Car Affinity 21/10/2016 10:36:22

  • LE AUTO PIU' VENDUTE NEL PRIMO SEMESTRE 2017

    LE AUTO PIU' VENDUTE NEL PRIMO SEMESTRE 2017

    Scopri la classifica dei modelli più richiesti del momento

    Cristina 19/10/2017 10:37:12

  • Audi A3 vs BMW Serie 1 vs Mercedes Classe A vs Volkswagen Golf

    Audi A3 vs BMW Serie 1 vs Mercedes Classe A vs Volkswagen Golf

    Il confronto tra quattro classiche vetture protagoniste sulle nostre strade

    Fabrizio 21/07/2015 09:56:55

Registrati anche tu
su carAffinity, la prima
community automotive
Mantieniti aggiornato sul Mondo Auto.
Trova e vendi in pochi click!
Cosa pensano di noi?
  • “Davvero gran bel sito, facile e veloce!” Luca da Padova
  • “Ho venduto la mia auto su carAffinity, servizio davvero soddisfacente.” Matteo da Roma
  • “Ho provato a mettere in vendita la mia auto e in pochi giorni sono stato subito contattato.” Giacomo da Bari

Scarica
la nuova App:

Le migliori offerte della Community in anteprima!