i INFORMATIVA

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

X

Volkswagen Polo R WRC domina il mondiale Rally

La formula vincente in casa tedesca ha un nome ben chiaro: Volkswagen Polo R WRC

Voto medio:
Voto 4,5/5 basato su 2 voti
  • Volkswagen Polo R WRC domina il mondiale Rally
  • Volkswagen Polo R WRC domina il mondiale Rally
  • Volkswagen Polo R WRC domina il mondiale Rally
  • Volkswagen Polo R WRC domina il mondiale Rally
  • Volkswagen Polo R WRC domina il mondiale Rally
  • Volkswagen Polo R WRC domina il mondiale Rally
  • Volkswagen Polo R WRC domina il mondiale Rally
  • Volkswagen Polo R WRC domina il mondiale Rally
  • Volkswagen Polo R WRC domina il mondiale Rally
  • Volkswagen Polo R WRC domina il mondiale Rally
  • Volkswagen Polo R WRC domina il mondiale Rally
  • Volkswagen Polo R WRC domina il mondiale Rally

Approdata solo nel 2013 nel Campionato Mondiale di Rally e già con un titolo in mano l’anno successivo: questa è l’incredibile storia di successo della Volkswagen Polo R WRC, dominatrice dell'ultimo mondiale WRC anche grazie alla coppia Ogier-Ingrassia, riuscita a conquistare in una singola stagione 12 sulle 13 gare disputate, portando alla casa tedesca sia il titolo piloti che quello costruttori. Paiono ormai lontani i tempi in cui Citroen vinceva ben 9 titoli di fila (grazie anche al talento smisurato del leggendario Loeab), e rispondeva alla sfida lanciata dai costruttori giapponesi riproponendo il primato europeo degli anni d’oro di Lancia, vincitrice ben 11 volte del Mondiale di Rally.

Tutto questo è iniziato a sfumare da quando nel gennaio 2013 Volkswagen ha fatto ingresso nel Rally di Montecarlo, comincianzdo a vincere senza accennare a fermarsi. Se dobbiamo trovare un denominatore comune alle vittorie di Ogier e Latvala sicuramente questo porta il nome di Volkswagen Polo R WRC, vettura erede di grandi nomi nel campo delle quattro ruote come quello della Golf GTI, della Golf modello Kit Car e delle più recenti Polo S1600 e S2000, da cui la Polo R eredita maggior parte delle caratteristiche costruttive (ad eccezione del cambio del motore).

Costruita sulla base della più nota vettura stradale Volkswagen Polo, l’obiettivo iniziale del nuovo prodotto tedesco era chiaro: contrastare l’egemonia francese nel mondo Rally. Per fare questo il team tedesco non ha badato decisamente a spese, mettendo subito sotto contratto l’ex pilota Ford Latvala e il primo pilota Ogier. E' proprio così che la Polo R ha avuto origine: dalle conoscenze di protagonisti vechhi e nuovi messi a contatto per sviluppare una vettura unica nel suo genere, costantemente messa alla prova su ogni tipo di tracciato e con ogni condizione atmosferica. Da appassionati di quattro ruote però nulla può essere paragonato alla prova su strada e qiindi come fare a mettere le mani su una  Volkswagen Polo R WRC se non si è dei piloti ufficiali? Nessuna paura! Fresca è la notizia che Volkswagen metterà in commercio una replica del suo gioiello in una versione assolutamente dal carattere sportivo, purtroppo rigorosamente in tiratura limitata di 2.500 esemplari.

Se però vi state immaginando di girare per le strade della vostra cittadina con la stessa vettura usata da Ogier e dominatrice dell’ultimo mondiale, dovrete presto ricredervi: a parte il nome le due vetture non hanno molto in comune e la Volkswagen Polo R WRC in variante stradale sarà più limiitata rispetto alla sua ononima. Mentre infatti la Polo da corsa è spinta da un 1.6 turbo da 315 CV e 425 Nm di coppia abbinato ad un cambio sequenziale a sei marce (per un’accelerazione da 0 a 100 km/h in circa 3,9 secondi), la sua gemella stradale ha un carattere ben diverso, spinta da un 2.0 TSI da 220 CV e 350 Nm di coppia che le consentono di raggiungere una velocità massima di 243 km/h e di staccare lo 0 – 100 in 6,4 secondi, con trazione anteriore e cambio manuale a sei marce.

Se siete delusi per non poter raggiungere le prestazioni di una vera campionessa nel mondo delle corse, sicuramente il look di questa vettura stradale vi tirerà su di morale, grazie alla livrea bianca con strisce azzurre e grigie unita ad ampie prese d’aria nel paraurti anteriore, con lo spoiler posteriore e il doppio terminale di scarico gemellato. Negli interni invece spicca il volante in alcantara con razza inferiore appiattita e sedili particolarmente profilati, che ricreano un ambiente sportivo e dinamico. Di serie ci saranno poi fari bi-xeno, cerchi in lega da 18”, cruise control, climatizzatore, impianto radio e di navigazione, blocco del differenziale elettronico e assetto sportivo, immancabile in un auto di questo genere. Devo inoltre dire che il prezzo mi ha sorpreso in maniera positiva: per portarsi a casa questa Volkswagen Polo R WRC vi basteranno 33.900 euro (con riferimento al mercato tedesco). Se riuscirete quindi ad accaparrarvela in versione stradale fatemi un fischio, sono pronto alla prova su strada!

Pubblicato il: Ultima modifica: 31/08/2015 17:30:25 logo caraffinity.it Magazine: carAffinity
Tocca le stelle e vota l'articolo:
Magazine: gli articoli più letti
  • Volkswagen Caddy: ideale per il tempo libero

    Volkswagen Caddy: ideale per il tempo libero

    Cinque motorizzazioni con diversa potenza per Volkswagen Caddy

    Maria 28/10/2013 01:10:01

  • AUTO DIESEL VS AUTO BENZINA

    AUTO DIESEL VS AUTO BENZINA

    I 7 punti chiave per capire quale delle due alimentazioni è perfetta per te

    Ex Blogger Car Affinity 21/10/2016 10:36:22

  • Audi A3 vs BMW Serie 1 vs Mercedes Classe A vs Volkswagen Golf

    Audi A3 vs BMW Serie 1 vs Mercedes Classe A vs Volkswagen Golf

    Il confronto tra quattro classiche vetture protagoniste sulle nostre strade

    Fabrizio 21/07/2015 09:56:55

Cosa pensano di noi?
  • “Davvero gran bel sito, facile e veloce!” Luca da Padova
  • “Ho venduto la mia auto su carAffinity, servizio davvero soddisfacente.” Matteo da Roma
  • “Ho provato a mettere in vendita la mia auto e in pochi giorni sono stato subito contattato.” Giacomo da Bari

Scarica
la nuova App:

Le migliori offerte della Community in anteprima!