Formula 1 2014: Petronas Malaysia Grand Prix

Straripante vittoria Mercedes nell'ultima gara di Formula 1 2014

Voto medio:
Voto 3,5/5 basato su 2 voti


Ecco il caos derivante dalle nuove regole: dicevano che ci sarebbero voluti un pò di gran premi prima di poter fotografare una situazione apprezzabilmente stabile in grado di far capire i veri valori delle diverse squadre che gareggiano in questa Formula 1 2014. In effetti sembra proprio così se si considera che dopo il gran premio di ieri si gli unici ad essersi riconfermati sono le Mercedes all'interno di una panorama ben più ampio dove nessuno sembra poter dire che realmente emergerà da qui alla prossime gare. La nuova formula di questa competizione, infatti ha letteralmente stravolto le certezze di ognuno di noi che solitamente la domenica si sedeva davanti alla tv già con la propria previsione di chi avrebbe tagliato il traguardo per primo.

Oggi tutto questa sembra dannatamente difficile, perchè la nuova Formula 1 2014, in realtà ancora non la conosciamo. RedBull, il team campione in carica da 3 anni consecutivi, nel primo gran premio disputato in Australia ha performato davvero male, mostrando il fianco agli altri team la cui risposta non si è fatta di certo attendere! Nella gara di ieri, invece è mancato davvero poco per vederle occupare il terzo e quarto podio in una doppietta di secondi classificati su cui difficilmente avrei potuto scommettere. Ferrari, che sembrerebbe essere competitiva ma che con i suoi piloti continua a perdere le occasioni per dimostrare il suo potenziale: particolarmente critiche le prestazioni di Raikkonen (ieri solo 12°), dal quale ci si aspettava di avere un ottimo appoggio per un gioco di squadra che oggi invece sembra irraggiungibile.

Al contempo però nemmeno le altre quadre sembrano aspettare nelle retrovie, ma continuano a combattere in modo frenetico per la conquista del proprio posto in classifica. Ne è l'esempio il grandissimo lavoro di Hulkemberg che con la sua Force-India nel gran premio di Formula 1 di ieri si è classificato 5° a soli 12 secondi dal 4° post di Fernando Alonso. Una cosa però è certa: su tutti sembrerebbe dominare la Mercedes. Ma per quanto sarà ancora così???

Pubblicato il: Ultima modifica: 17/07/2015 17:32:15 logo caraffinity.it Magazine: carAffinity