i INFORMATIVA

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

X

SERVOSTERZO ELETTRICO: COME SI RIPARA

Le cause e i metodi da seguire per riparare il servosterzo elettrico

Voto medio:
Voto 4,8/5 basato su 8 voti
  • SERVOSTERZO ELETTRICO: COME SI RIPARA

La rottura del servosterzo è molto comune, ma è possibile risolvere questo problema senza doversi appoggiare a un servizio di officina a pagamento? Innanzitutto è bene capire quali sono le cause principali della rottura, malfunzionamento o blocco del servosterzo:
- Mancato controllo o utilizzo sconsiderato del volante;
- Mancato controllo degli pneumatici e pressione gomme;
- Mancata pulizia dell’auto;
- Malfunzionamento della centralina elettrica che regola il servosterzo.

Tenendo a mente questo si può evitare facilmente il blocco o la rottura del servosterzo, ma in caso accada ugualmente è possibile tentare di ripararlo seguendo questa procedura:
- Per prima cosa si estrae il motorino dalla sede del volante. Per fare ciò si rimuovono le coperture di plastica che coprono i fusibili. Dopodiché si allontana anche la copertura metallica, sempre sotto il volante, svitando 3 viti esagonali.
- rimuovere il motorino servosterzo svitando le 3 viti torx che lo tengono fissato e staccare il relativo spinotto.
- A questo punto rimuovere con delicatezza la striscia in spugna che circonda il bordo aperto del motorino stesso e dissaldare i 6 fili che si vedono vicino ai relè.
- Una volta fatto ciò, è bene pulire i contatti e risistemare il motorino sostituendo i contatti che nella maggior parte dei casi saranno scuri e in alcuni casi anche molto rovinati.
- In seguito rimontare il tutto e testare lo sterzo.


E’ bene sapere che questa modalità richiede una certa esperienza sia in campo elettrico che meccanico, in caso contrario si rischia di causare danni ben maggiori e andare a spendere ancor di più dopo. Il consiglio è quindi quello di evitare le problematiche mantenendo la propria auto controllata e tagliandata.

Pubblicato il: Ultima modifica: 12/10/2016 09:56:34 logo caraffinity.it Magazine: carAffinity
Tocca le stelle e vota l'articolo:
Magazine: gli articoli più letti
  • Audi A3 vs BMW Serie 1 vs Mercedes Classe A vs Volkswagen Golf

    Audi A3 vs BMW Serie 1 vs Mercedes Classe A vs Volkswagen Golf

    Il confronto tra quattro classiche vetture protagoniste sulle nostre strade

    Fabrizio 21/07/2015 09:56:55

  • MERCEDES, IL V8 CON PRESTAZIONI DA SUPERCAR 4 RUOTE MOTRICI

    MERCEDES, IL V8 CON PRESTAZIONI DA SUPERCAR 4 RUOTE MOTRICI

    AMG E 63 4MATIC

    Raffaello Bicchi 22/12/2016 15:06:54

  • MACAN É UNA PORSCHE VERA

    MACAN É UNA PORSCHE VERA

    Un bellissimo 4 cilindri completamente inedito nella veste turbo benzina cc 2000 da 252 Cv

    Raffaello Bicchi 14/03/2016 18:25:54

Scarica
la nuova App:

Le migliori offerte della Community in anteprima!

Registrati anche tu
su carAffinity, la prima
community automotive
Mantieniti aggiornato sul Mondo Auto.
Trova e vendi in pochi click!
Cosa pensano di noi?
  • “Davvero gran bel sito, facile e veloce!” Luca da Padova
  • “Ho venduto la mia auto su carAffinity, servizio davvero soddisfacente.” Matteo da Roma
  • “Ho provato a mettere in vendita la mia auto e in pochi giorni sono stato subito contattato.” Giacomo da Bari