SAFEDRIVEPOD: ADDIO AGLI INCIDENTI DA SMARTPHONE

Arriva il pod che inibisce l’uso del telefono mentre si è alla guida

Voto medio:
Voto 5/5 basato su 1 voti

 

 

L’uso dello smartphone in auto è sempre più frequente, nonostante se ne conoscano bene i rischi e siano in forte aumento anche gli incidenti causati da distrazione alla guida. Limitarne l’utilizzo tuttavia sembra quasi impossibile. D’altra parte anche chi viaggia spesso, magari per lavoro, ha la necessità di rispondere alle telefonate o inviare messaggi anche quando è alla guida.

Proprio da qui nasce SafeDrivePod, la soluzione tecnologica pensata appositamente per inibire l’uso dello smartphone durante la guida. Si tratta di un pod, un piccolo dispositivo grande quanto una moneta da cinque centesimi di euro, che ha la funzione di impedire l’utilizzo di schermo e tastiera del telefono.

Questo però non significa che il guidatore non avrà a disposizione lo smartphone. Sarà infatti possibile rispondere alle telefonate e ad effettuare tutte le operazioni senza utilizzare le mani. Il pod si attiva collegandosi al telefono tramite bluetooth, mentre per usufruire del servizio sarà necessario scaricare la relativa app sullo smartphone e registrarsi sul rispettivo sito web.
In caso di emergenza, inoltre, il guidatore avrà a disposizione un apposito tasto SOS.

 

Pensata soprattutto per i guidatori di automobili aziendali, SafeDrivePod consentirà di monitorare in tempo reale il comportamento dei propri driver. Queste attività saranno notificate al Fleet&Mobility Manager che potrà elaborare statistiche sull’utilizzo dello smartphone in auto, stabilendo anche ranking o premi in modo da sensibilizzare ulteriormente i dipendenti sul tema.

In realtà, l’utilizzo di schermo e tastiera non sarà inibito in maniera irreversibile, ma potrà essere interrotto in qualsiasi momento. Basterà infatti fermarsi e aspettare pochi secondi. Non solo, i guidatori potrebbero anche cercare di bypassare il sistema durante la marcia, spegnendo il bluetooth o schiacciando il tasto di emergenza. Tuttavia anche quest’attività potrà essere rilevata dal Fleet Manager, che potrebbe quindi prendere provvedimenti.

Ideata e realizzata da Top Thousand, l’Osservatorio sulla mobilità aziendale composto da Fleet e Mobility Manager di grandi aziende, la nuova tecnologia SafeDrivePod è stata presentata in anteprima a Roma in occasione di un workshop dedicato alla sicurezza delle flotte aziendali.

Pubblicato il: Ultima modifica: 08/01/2018 14:38:06 logo caraffinity.it Magazine: carAffinity
Tocca le stelle e vota l'articolo:

Magazine: gli articoli più letti
  • FIND & PARK: ADDIO STRESS DA PARCHEGGIO

    FIND & PARK: ADDIO STRESS DA PARCHEGGIO

    L’app EasyPark sviluppa una nuova funzionalità

    Cristina 09/07/2018 16:48:03

  • Jeep Wrangler: quarta generazione in arrivo

    Jeep Wrangler: quarta generazione in arrivo

    In Italia attesa a settembre

    Deborah 13/07/2018 16:07:54

  • Fiat 500 5 porte sarà l'erede della Punto

    Fiat 500 5 porte sarà l'erede della Punto

    Con Fiat 500 5 porte la casa torinese punta a riconfermare il successo del precedente modello

    Matteo Milani 27/04/2015 14:10:01

Valutazione online della tua auto
Gratuita e senza impegno.
Cosa pensano di noi?
  • “Davvero gran bel sito, facile e veloce!” Luca da Padova
  • “Ho venduto la mia auto su carAffinity, servizio davvero soddisfacente.” Matteo da Roma
  • “Ho provato a mettere in vendita la mia auto e in pochi giorni sono stato subito contattato.” Giacomo da Bari

Scarica
la nuova App:

Le migliori offerte della Community in anteprima!