JAGUAR E-PACE: LA SORELLA MINORE DELLA F-PACE

Iniziati i collaudi del nuovo SUV compatto Jaguar E-Pace

Voto medio:
Voto 5/5 basato su 2 voti

Con la Jaguar F-Pace, presentata al Salone di Francoforte lo scorso settembre e disponibile sul mercato a partire dal mese di maggio, la casa britannica ha sancito ufficialmente lo sbarco nella sezione SUV. La nuova compatta E-Pace, attualmente in fase di collaudi nelle terre scandinave, stabilisce un continuo ampliamento della gamma SUV e sarà sul mercato non prima del 2018.

A vista d’occhio, sono numerose le somiglianze con la Land Rover Range Rover Evoque, con possibile realizzazione del modello su base della nuova generazione Evoque. La calandra risulta più piccola rispetto alla F-Pace, mentre i fanali hanno una forma più contenuta, esattamente come la carreggiata e il passo della vettura. Sul tetto compaiono due pinne di piccole dimensione e nella zona posteriore, come già riportato prima, è chiara ed evidente la linea presa in eredità dalla Evoque, nonostante siano visibili dei nuovi gruppi ottici e una forma che tende ad appiattirsi rispetto a quella estesa del SUV targato Land Rover.

I motori, così come i sistemi d’assistenza alla guida e infotainment, saranno la vera incognita della Jaguar E-Pace, unità a benzina e TDI potrebbero essere accompagnate da una versione ibrida Plug-in, oltre che ad una versione totalmente elettrica.

Il SUV Compatto andrà a contrastare la BMW X3 e Mercedes GLC.

Pubblicato il: Ultima modifica: 27/01/2016 09:43:59 logo caraffinity.it Magazine: carAffinity