AUTO IMMATRICOLATA COME AUTOCARRO

Come ottenere le agevolazioni fiscali

Voto medio:
Voto 4/5 basato su 1 voti

Auto immatricolate come autocarro: requisiti necessari 

Come ottenere le agevolazioni fiscali 



Alcune vetture presentano presentano caratteristiche tali da poter essere classificate Auto immatricolate come Autocarro. Stiamo parlando di quelle auto che è possibile omologare come veicoli destinati al trasporto di merci. 

Si tratta di un particolare fondamentale, in quanto questo tipo di immatricolazione consente di accedere ad una serie di vantaggi fiscali. Naturalmente affinché si possa immatricolare l’auto come autocarro, è necessario che siano rispettate condizioni ben precise.

In particolare è necessario che l’auto presenti un separatore fisico fra il posto destinato a guidatore e passeggeri e quello destinato alle merci. Non solo, il rapporto fra potenza e portata della vettura deve essere inferiore ai 180 kw.

Questi paletti sono valutati molto attentamente dalla Agenzia delle entrate, la quale ha introdotto controllo molto rigidi a riguardo. In particolare, qualora l’auto dovesse avere dai quattro posti per i passeggeri in su, dovesse avere il codice di carrozzeria F0 e avesse un rapporto potenza/portata superiore a 180, non potrà essere omologata come autocarro.

Diversamente, il veicolo potrà rientrare fra le auto immatricolate N1. Si tratta della categoria identificativa di tutte quelle vetture utilizzate per il trasporto dell’attrezzatura e della merce aziendale e che normalmente hanno una massa non superiore a 3,5 tonnellate.

Auto immatricolata come autocarro: vantaggi fiscali



Nel caso in cui quindi l’auto possa essere immatricolata come autocarro, il proprietario della stessa potrà beneficiare di una serie di agevolazioni. Dal bollo, che nel caso di auto omologata come autocarro prevede un importo inferiore.

Il bollo per gli autocarri, infatti, si calcola in base alla portata e non in base alla potenza come accade invece per le auto.

Non solo, l’immatricolazione come autocarro non prevede il pagamento del superbollo. Immatricolando l’auto come autocarro è inoltre possibile detrarre l’IVA e scaricare i costi del veicolo.

In particolare, per le imprese individuali, le società e i lavoratori autonomi, l’IVA è detraibile sulla base del principio di inerenza, da valutare caso per caso.
Per quanto riguarda le imposte invece gli autocarri sono deducibili al 100% sul reddito.


Auto immatricolata come autocarro: le sanzioni


Nel caso in cui un’auto venga immatricolata come autocarro ma non disponga dei requisiti necessari, il Codice della Strada prevede multe e sanzioni per il proprietario della vettura.

In particolare, in base all’articolo 82 C.d.S, l’utilizzo del veicolo per il trasporto di persone prevede una sanzione amministrativa che va da 398 a 1.596 euro. Nel caso in cui invece l’auto sia utilizzato per scopi differenti da quelli indicati sulla carta di circolazione, la multa va da 80 a 318 euro.

Non solo, in entrambi i casi citati è previsto anche il ritiro della carta di circolazione per un periodo che va da 1 a 6 mesi. Infine, in caso di recidiva, il ritiro può essere esteso da 6 a 12 mesi.

Pubblicato il: Ultima modifica: 16/05/2018 12:52:46 logo caraffinity.it Magazine: carAffinity
Tocca le stelle e vota l'articolo:

Magazine: gli articoli più letti
  •  MIGLIORI AUTO CON CAMBIO AUTOMATICO: DALLE CITY CAR ALLE UTILITARIE

    MIGLIORI AUTO CON CAMBIO AUTOMATICO: DALLE CITY CAR ALLE UTILITARIE

    I migliori modelli e quelli più economici

    Cristina 10/04/2018 09:58:55

  • COME FUNZIONA LA CHIAVE ELETTRONICA

    COME FUNZIONA LA CHIAVE ELETTRONICA

    Rischi e vantaggi del sistema keyless

    Cristina 18/10/2016 16:36:44

  • Audi A3 vs BMW Serie 1 vs Mercedes Classe A vs Volkswagen Golf

    Audi A3 vs BMW Serie 1 vs Mercedes Classe A vs Volkswagen Golf

    Il confronto tra quattro classiche vetture protagoniste sulle nostre strade

    Fabrizio 21/07/2015 09:56:55

Valutazione online della tua auto
Gratuita e senza impegno.
Cosa pensano di noi?
  • “Davvero gran bel sito, facile e veloce!” Luca da Padova
  • “Ho venduto la mia auto su carAffinity, servizio davvero soddisfacente.” Matteo da Roma
  • “Ho provato a mettere in vendita la mia auto e in pochi giorni sono stato subito contattato.” Giacomo da Bari

Scarica
la nuova App:

Le migliori offerte della Community in anteprima!