Renault Espace: una vettura ormai superata?

La monovolume Renault Espace non sembra ringiovanita

Voto medio:
Voto 4/5 basato su 3 voti


Ho guidato negli anni passati questa Renault Espace durante una trasloco. Avevo qualche anno in meno e non avevo ancora una famiglia numerosa come quella di adesso, ma si scelse l'utilizzo di questa auto che era di proprietà di una coppia di amici per il grande spazio che ci offriva. All'epoca la Renault Espace aveva molti meno anni di quelli che ha adesso. Si consideri che questo modello nasce nel 2002 e solo nel 2012 è stato fatto l'ultimo restyling che però sembra non aver ringiovanito un granchè la linea di questa monovolume di quasi 5 metri.

Impressioni di guida

Guidandola la prima cosa che si nota è l'enorme peso di quasi 20 quintali che se si considera un viaggio a pieno carico con 5 persone più le valigie raggiunge e a volte supera i 23 quintali. Nel mio caso si trattava di un trasloco quindi con me portavo diverso peso e in queste condizioni ho dovuto guidare per circa 300km. Finchè viaggi in autostrada il peso non lo si avverte durante i sorpassi che spesso richiedono un cambio marcia e una decisa accellerata.

Il vero problema di quando si viaggi così tanto carichi è il misto extraurbano delle strade di montagna. Non mi aspettavo certo l'agilità di una utilitaria, ma da qui a sentirmi a bordo di un furgone il passo è davvero troppo corto. Purtroppo la sensazione è proprio questa, ovvero di essere a bordo di una macchina che a pieno carico richiede sempre di essere spinta e nelle curve di montagna soffre anche un pò di sovrasterzo. Il confort è buono ma le sospensioni sono fin troppe morbide.

Sullo sconnesso a pieno carico si soffre un pò dell'effeto camion, ma forse il tutto era accentuato da un'auto che aveva già percorso oltre 150.000 km. Indiscutibile la capacità di carico! I consumi che ho rilevato, invece sono stati peggiori di quelli che vengono dichiarati, di circa il 30%. Va tenuto conto però che normalmente tutti i valori dichiarati non sono quasi mai quelli effettivi perchè vengono rilevati e detrminati in condizioni medie di utilizzo che poi in strada sono difficilmente replicabili.

Pubblicato il: Ultima modifica: 02/09/2015 16:42:19 logo caraffinity.it Magazine: carAffinity