Peugeot 208 GTi: la casa del leone cambia

Molte le novità ed i miglioramenti sulla nuova Peugeot 208 GTi

Voto medio:
Voto 5/5 basato su 1 voti

 

Peugeot 208 GTi ha attuato una serie di migliorie ed importanti introduzioni sul proprio modello (derivato come sappiamo dalla classica Peugeot 208). Si possono notare modifiche all’anteriore, linee e forme in zona fari fendinebbia ed un paraurti decisamente rivisti. Nei fanali posteriori vi è la presenza delle luci a led e naturalmente i graffi del leone, ancora più marcati in questo nuovo modello. Sono varie le tonalità di colore che i clienti potranno scegliere per la carrozzeria, oltre ai vari pacchetti estetici dedicati e agli interni con impianto di infotainment MirrorScreen, compatibile con Apple Car Play e con le funzioni MirrorLink. A tal proposito è interessante quanto compiuto dalla casa francese con l'edizione speciale 208 GTi 30th Anniversary. Il prezzo di partenza è di 22.800 €.

Impressioni di guida

Dopo una breve introduzione si passa come sempre alla parte guida. Come si può ben vedere dalle immagini la vettura è dotata di uno sterzo molto piccolo, con la strumentazione posta in una zona rialzata rispetto alla posizione del volante, facilitando un maggiore controllo di tutti i dati. La Peugeot 208 GTi possiede al suo interno il motore 1.6 benzina da 208 CV con il cambio manuale a sei marce. Da subito si sente uno sterzo preciso e maneggevole mentre non possiamo dire lo stesso del cambio e dei sedili, specie quando si tratta di affrontare viaggi lunghi. Il cambio risulta abbastanza duro con una frizione un pò indecisa.

Naturalmente i sedili posteriori non sono il massimo a livello di comodità ma si sa, una vettura a tre porte e sportiva è sicuramente più pensata per due persone. Il sound del motore è promosso e lo si sente rombare verso i 4000 rp/m. I consumi sono di 10 km/l nelle strade cittadine e sui 15-16 km/l in tangenziale ed in autostrada. In sintesi: l’anello debole di questa Peugeot 208 GTi è il cambio e la vettura non è molto adatta ad una famiglia perché presenta limitazioni nei sedili posteriori e si viaggerebbe scomodi. Il nostro consiglio è quello di acquistare la versione normale a cinque porte.

Pubblicato il: Ultima modifica: 01/07/2015 11:20:27 logo caraffinity.it Magazine: carAffinity
Tocca le stelle e vota l'articolo:

Magazine: gli articoli più letti
  •  MIGLIORI AUTO CON CAMBIO AUTOMATICO: DALLE CITY CAR ALLE UTILITARIE

    MIGLIORI AUTO CON CAMBIO AUTOMATICO: DALLE CITY CAR ALLE UTILITARIE

    I migliori modelli e quelli più economici

    Cristina 10/04/2018 09:58:55

  • FIAT RITMO: 40 ANNI FA L'ESORDIO

    FIAT RITMO: 40 ANNI FA L'ESORDIO

    Un tuffo nella storia della prima auto moderna targata Fiat

    Cristina 07/03/2018 14:56:48

  • NUOVA FORD FOCUS: ARRIVA LA QUARTA GENERAZIONE

    NUOVA FORD FOCUS: ARRIVA LA QUARTA GENERAZIONE

    Dal design alle motorizzazioni, tutte le novità

    Alessandro 13/06/2018 12:12:18

Valutazione online della tua auto
Gratuita e senza impegno.
Cosa pensano di noi?
  • “Davvero gran bel sito, facile e veloce!” Luca da Padova
  • “Ho venduto la mia auto su carAffinity, servizio davvero soddisfacente.” Matteo da Roma
  • “Ho provato a mettere in vendita la mia auto e in pochi giorni sono stato subito contattato.” Giacomo da Bari

Scarica
la nuova App:

Le migliori offerte della Community in anteprima!