i INFORMATIVA

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

X

Fiat 500 1.2 Sport: una scelta vincente?

I pro ed i contro di acquistare una Fiat 500 come soluzione low cost

Voto medio:
Voto 3/5 basato su 3 voti


Secondo me acquistare vetture solo perché sembrano essere convenienti per il proprio portafoglio, non è sempre una scelta vincente. O meglio, può esserlo nel caso in cui l’acquisto viene contestualizzato ad una certa specifica destinazione d’uso. Infatti secondo me Fiat 500 è una soluzione (ormai neppure più così tanto di moda) che conviene solo se utilizzata come seconda o terza auto: mi spiego. Se dovessi acquistare una Fiat 500 come unica vettura personale, ci sarebbero diverse situazioni nelle quali mi troverei in difficoltà: partendo con la ragazza per una vacanza potrebbe non bastare lo spazio a disposizione soprattutto nel caso delle destinazioni più lontane.

Considerando di voler uscire la sera o per una gita fuori porta in amicizia la macchina non sarebbe adatta a trasportare comodamente 4 persone, soprattutto nei sedili posteriori dove ci stanno abbastanza comodamente solo due persone di altezza media. Seppur apparentemente parca nei consumi, se si decidesse di spingerla un po’ oltre alle normali prestazioni da ciclo cittadino vi garantisco che l’idea di economicità svanirebbe in poco tempo. E poi siamo sicuri che sia così tanto conveniente? Prezzi a partire da 12.050 € fino a oltre 18.000 € per una macchina quasi completamente rivestita di plastica. Fiat negli ultimi anni si è sempre più spostata da una posizione generalista con una vasta presenza in tutti i segmenti ad una offerta incentrata sulle auto di bassa gamma appartenenti al segmento delle vetture piccole: citycar e berlina.

In questo senso si spiegano anche i forti investimenti in marketing volti soprattutto attraverso gli sport pubblicitari distribuiti sui mass media (soprattutto tv) e sul web volti a massimizzare la comunicazione del nuovo volto giovane di Fiat. Un volto giovane che però secondo me non è sempre in grado di rispondere alle necessità e ai bisogni della clientela giovane che in quest’ultimo periodo si sta spostando sempre più verso brand più innovativi. Ecco perché, secondo me, ci troviamo circondati da vetture Fiat (soprattutto 500 e Panda) spesso guidate da persone over 40 anziché under 30. Un problema di marketing o di prodotto? Secondo me di prodotto!

Guida all'acquisto

FIAT 500 1.2 SPORT oggi non è più in listino. Al suo posto troviamo le più strane firme, un tentativo di rinnovamento di un’offerta fin troppo vecchia. Se non sbaglio all’epoca dell’acquisto di questa vettura nel 2008 il prezzo doveva aggirarsi intorno ai 15.000 €, forse qualcosa in meno. Quanto vale oggi? Meno di 6000€! L’alternativa? Considerare l’acquisto della 1.4 da 100 cv a partire da 15.950 €...

Impressioni di guida

Ho guidato questa vettura perché un mio amico la possedeva e ho potuto provarla in diverse situazioni: asciutto, bagnato e neve; pianura e salita; città e fuori città. Il risultato secondo me è una vettura certamente divertente soprattutto per le sue doti di agilità dovute a dimensioni ridotte e ad una massa che non supera i 1000 kg. A svantaggio però del piacere e soprattutto della precisione di guida ci sono invece le caratteristiche di gomme e assetto che seppur in versione sport siano stata leggermente implementate nel tentativo di garantire un maggior handling rimangono necessariamente legate ad un concetto di veicolo che non si presta ad un esasperato utilizzo sportivo.

Intendiamoci, volendo le carte in tavola possono cambiare parecchio a patto però di essere disposti a spendere circa 10.000€ in più e a passare ad un marchio diverso: in questo senso Abarth 500 è tutta un’altra storia. Come si sarà capito Fiat 500 non è una macchina che mi piace tantissimo ma alcune pecche (piuttosto evidenti!) sono assolutamente indiscutibili e mi riferisco soprattutto a quello che penso potrebbe ricercare un cliente medio da una citycar: confort e versatilità. Entrambe sono cose che mancano alla Fiat 500 a meno che non si sia davvero convinti che il confort sia garantito dalla sola funzione “city” dello sterzo, una delle cose probabilmente più azzeccate di questo modello Fiat.

Pubblicato il: Ultima modifica: 28/07/2015 16:39:13 logo caraffinity.it Magazine: carAffinity
Tocca le stelle e vota l'articolo:

Magazine: gli articoli più letti
  • Volkswagen Up!, Skoda Citigo e Seat Mii

    Volkswagen Up!, Skoda Citigo e Seat Mii

    Le differenze tra le cugine Volkswagen Up!, Skoda Citigo e Seat Mii

    Anna 04/10/2013 16:10:01

  • Audi A3 vs BMW Serie 1 vs Mercedes Classe A vs Volkswagen Golf

    Audi A3 vs BMW Serie 1 vs Mercedes Classe A vs Volkswagen Golf

    Il confronto tra quattro classiche vetture protagoniste sulle nostre strade

    Fabrizio 21/07/2015 09:56:55

  • MOTOR SHOW 2017: TUTTE LE NOVITA' DELLA 42ESIMA EDIZIONE

    MOTOR SHOW 2017: TUTTE LE NOVITA' DELLA 42ESIMA EDIZIONE

    Auto, storia e motorsport

    Cristina 06/12/2017 14:48:21

Valutazione online della tua auto
Gratuita e senza impegno.
Cosa pensano di noi?
  • “Davvero gran bel sito, facile e veloce!” Luca da Padova
  • “Ho venduto la mia auto su carAffinity, servizio davvero soddisfacente.” Matteo da Roma
  • “Ho provato a mettere in vendita la mia auto e in pochi giorni sono stato subito contattato.” Giacomo da Bari

Scarica
la nuova App:

Le migliori offerte della Community in anteprima!