i INFORMATIVA

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

X

My carAffinity:

Login | Registrati

Tesla: sua l'auto elettrica da battere

Anche Tesla presente al salone di Francoforte 2015

Voto medio:
Voto 4,9/5 basato su 64 voti
  • Tesla: sua l'auto elettrica da battere
  • Tesla: sua l'auto elettrica da battere
  • Tesla: sua l'auto elettrica da battere
  • Tesla: sua l'auto elettrica da battere
  • Tesla: sua l'auto elettrica da battere
  • Tesla: sua l'auto elettrica da battere
  • Tesla: sua l'auto elettrica da battere
  • Tesla: sua l'auto elettrica da battere
  • Tesla: sua l'auto elettrica da battere
  • Tesla: sua l'auto elettrica da battere
  • Tesla: sua l'auto elettrica da battere


Tesla
, azienda californiana a pochi di km da Palo Alto, nel cuore della Silicon Valley e sede del mondo digitale, crea il futuro sostenibile. Il gotha della tecnologia mondiale sembra vedere in Tesla il punto di riferimento nel modo delle autovetture elettriche. I californiani sembrano snobbare la manifestazione tedesca del salone di Francoforte con uno spazio ridotto e limitato alla sola Model S, nonostante questa sia l'esclusiva ed innovativa versione P85D performance a trazione integrale (491 km di autonomia, l’equivalente di 700 cavalli, coppia di 967 Nm, passaggio da 0 a 100 in 3,0 secondi e velocità massima di 250 km/h).

Oggi l'America sta cambiando premiando l'azienda creata di Elon Musk nell'essere apprezzata dal consumatore come nuovo must del futuro. Nei giorni scorsi è stata premiata dalla rivista americana Consumer Reports come "The Best Car". Le case tedesche Audi, BMW e Mercedes cercano di imporsi contro Tesla Motors nella ricerca di nuove batterie. Il boss di Mercedes Benz, Dieter Zetsche, si è dichiarato pronto a parlare di partnership sulle celle al litio delle batterie con le altre industrie premium tedesche, ripetendo lo schema del consorzio che ha consentito ad Audi, Bmw e Mercedes di rilevare da Nokia il servizio di mappe Here.

Guida all'acquisto

Tesla Model S P85D - Trazione integrale - Prezzo a partire da 80.000 fino a 120.000 €

Batteria da 85 kWh con trazione integrale
Miglioramento dell'autonomia del 6% con l'upgrade a 90kWh
491 km di autonomia (NEDC)
3,3 secondi 0-100 km/h
3,0 secondi 0-100 km/h con Ludicrous Speed Upgrade
10,9 secondi 400 metri con Ludicrous Speed Upgrade
224 cv anteriore di potenza motore
476 cv posteriore di potenza motore
967 Nm coppia motore
250 km/h di velocità massima

Pubblicato il: Ultima modifica: 18/09/2015 10:56:52 logo caraffinity.it Magazine: carAffinity
Tocca le stelle e vota l'articolo:
Magazine: gli articoli più letti
  • RIPARTI CON FIAT! PROMOZIONI E SCONTI FINO AL 28% SUL NUOVO

    RIPARTI CON FIAT! PROMOZIONI E SCONTI FINO AL 28% SUL NUOVO

    Scopri le ultime occasioni di Fiat in collaborazione con carAffinity

    Alessandro 05/01/2017 17:41:40

  • Audi A3 vs BMW Serie 1 vs Mercedes Classe A vs Volkswagen Golf

    Audi A3 vs BMW Serie 1 vs Mercedes Classe A vs Volkswagen Golf

    Il confronto tra quattro classiche vetture protagoniste sulle nostre strade

    Fabrizio 21/07/2015 09:56:55

  • Jeep Wrangler o Land Rover Defender?

    Jeep Wrangler o Land Rover Defender?

    Il confronto tra le classiche 4x4 Jeep Wrangler e Land Rover Defender

    Riccardo 08/04/2014 17:10:16

Accedi a carAffinity con

Solo su carAffinity
la benzina per te è gratis!
Ogni 3 amici invitati = 1 litro di benzina
SCOPRI COME
Tutti i servizi sono gratuiti
Registrati anche tu
su carAffinity, la prima
community automotive
Mantieniti aggiornato sul Mondo Auto.
Trova e vendi in pochi click!
Cosa pensano di noi?
  • “Davvero gran bel sito, facile e veloce!” Luca da Padova
  • “Ho venduto la mia auto su carAffinity, servizio davvero soddisfacente.” Matteo da Roma
  • “Ho provato a mettere in vendita la mia auto e in pochi giorni sono stato subito contattato.” Giacomo da Bari