i INFORMATIVA

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

X

Jeep Cherokee dimostra un carattere sfuggente

Sicurezza e solidità tra i punti di forza di Jeep Cherokee

Voto medio:
Voto 4/5 basato su 2 voti
  • Jeep Cherokee dimostra un carattere sfuggente
  • Jeep Cherokee dimostra un carattere sfuggente
  • Jeep Cherokee dimostra un carattere sfuggente
  • Jeep Cherokee dimostra un carattere sfuggente
  • Jeep Cherokee dimostra un carattere sfuggente
  • Jeep Cherokee dimostra un carattere sfuggente
  • Jeep Cherokee dimostra un carattere sfuggente
  • Jeep Cherokee dimostra un carattere sfuggente
  • Jeep Cherokee dimostra un carattere sfuggente
  • Jeep Cherokee dimostra un carattere sfuggente
  • Jeep Cherokee dimostra un carattere sfuggente

E' stata svelata e ormai lanciata al pubblico in America dove sta riscuotendo molto successo. Un sucesso soprattutto per il fatto che in vero stile Jeep questa nuova Jeep Cherokee ha saputo conquistarsi l'ambito marchio "Trail Rated": ma questo non stupisce! Ciò che veramente stupisce è la linea al quanto unica che è stata cucita addosso a questo modello. Partiamo con l'analizzare il frontale che sembra stato ricostruito da un modello in scala di uno squalo: rimangono le classiche sette feritoie, ma che assumono un carattere sfuggente e affilato.

Una linea, che permette comunque a questa Jeep Cherokee di sembrare una vera e pura offroad trasmettendo sicurezza e solidità. Una linea che però a mio parere poco si sposa con quello che troviamo al posteriore, dove con assoluto dispiacere va preso atto di quanto seppur rivista questa nuova versione della Jeep Cherokee sia simile alla Kia Sportage ormai in vendita anceh sul mercato italiano da molti mesi! Secondo voi? Siete d'accordo con me? Leggendo riviste e documentandosi sul web pare che questa Jeep mantenga le doti fuoristradistiche del passato, migliorande ancora di più. In realtà guardandola dall'esterno non sembrerebbe proprio vista la linea più goffa ed appesantita...

In attesa che arrivi anche in Italia per poterla provare di persona, le informazioni che si raccolgono sul web parlano di un auto molto versatile che a seconda dell'allestimento che si sceglie permetterebbe di performare bene in qualunque utilizzo dal più tranquillo uso cittadino in cui vince la versione a due ruote motrici, all'avventuroso offroad per cui vengono promesse prestazioni mozzafiato se si sceglierà la versione Trailhawk dotata di trazione integrale, marce ridotte, differenziale posteriore bloccabile e cambio automatico a 9 marce!

Pubblicato il: Ultima modifica: 05/08/2015 16:57:08 logo caraffinity.it Magazine: carAffinity
Tocca le stelle e vota l'articolo:
Magazine: gli articoli più letti
  • Audi A3 vs BMW Serie 1 vs Mercedes Classe A vs Volkswagen Golf

    Audi A3 vs BMW Serie 1 vs Mercedes Classe A vs Volkswagen Golf

    Il confronto tra quattro classiche vetture protagoniste sulle nostre strade

    Fabrizio 21/07/2015 09:56:55

  • MERCEDES, IL V8 CON PRESTAZIONI DA SUPERCAR 4 RUOTE MOTRICI

    MERCEDES, IL V8 CON PRESTAZIONI DA SUPERCAR 4 RUOTE MOTRICI

    AMG E 63 4MATIC

    Raffaello Bicchi 22/12/2016 15:06:54

  • MACAN É UNA PORSCHE VERA

    MACAN É UNA PORSCHE VERA

    Un bellissimo 4 cilindri completamente inedito nella veste turbo benzina cc 2000 da 252 Cv

    Raffaello Bicchi 14/03/2016 18:25:54

Scarica
la nuova App:

Le migliori offerte della Community in anteprima!

Registrati anche tu
su carAffinity, la prima
community automotive
Mantieniti aggiornato sul Mondo Auto.
Trova e vendi in pochi click!
Cosa pensano di noi?
  • “Davvero gran bel sito, facile e veloce!” Luca da Padova
  • “Ho venduto la mia auto su carAffinity, servizio davvero soddisfacente.” Matteo da Roma
  • “Ho provato a mettere in vendita la mia auto e in pochi giorni sono stato subito contattato.” Giacomo da Bari