i INFORMATIVA

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

X

Ford Focus ST 2015 punta su un nuovo motore

Incremento di prestazioni e tecnologia sulla nuova Ford Focus ST 2015

Voto medio:
Voto 4,5/5 basato su 2 voti
  • Ford Focus ST 2015 punta su un nuovo motore
  • Ford Focus ST 2015 punta su un nuovo motore
  • Ford Focus ST 2015 punta su un nuovo motore
  • Ford Focus ST 2015 punta su un nuovo motore
  • Ford Focus ST 2015 punta su un nuovo motore
  • Ford Focus ST 2015 punta su un nuovo motore
  • Ford Focus ST 2015 punta su un nuovo motore


Si torna a parlare di novità provenienti dal Goodwood Festival of Speed e questa volta è il turno di Ford Focus ST 2015: un'auto che ha come base la classica Ford Focus e che preannuncia cambiamenti già a partire dal frontale che sembra richiamare un design da Aston Martin. Non da meno sono poi gli interni, semplificati ma allo stesso tempo modificati nell’estetica e che possono vantare nuove tecnologie quali un nuovo driver assistant e strumenti di connettività che si integrano con il nuovo sistema SYNC. La novità più importante è il nuovo motore diesel 2.0 TDCi, che combina l'efficienza dei motori a gasolio con le elevate performance dei motori ST, garantendo una potenza di 185 cavalli a 3.500 giri e 400 Nm di coppia.

L'accelerazione da 0 a 100 km avviene in 8.1 secondi e la velocità massima è di 217 km orari, a fronte di un consumo di 4.4 litri ogni 100 km con 114 grammi di emissioni di CO2. La sempre presente variante a benzina invece conferma il 2.0 litri EcoBoost a fasatura variabile con due alberi a camme ed iniezione diretta. La potenza è di 250 cavalli a 5.500 giri, con il quattro cilindri che vanta una coppia di 360 Nm espressa con continuità tra i 2.000 ed i 4.500 giri al minuto. In questo modo la Ford Focus ST in versione benzina riesce a scattare da 0 a 100 km orari in 6.5 secondi, spingendosi fino ad una velocità massima di 248 all'ora.

Trazione anteriore e cambio a sei rapporti si abbinano poi alle nuove tecnologie di controllo del telaio e ad un setup ancor più sportivo di sterzo ed assetto con il sistema di Torque Vectoring elettronico. Un’auto che prevede quindi di dare spettacolo non solo grazie al suo design tecnologico ma soprattutto grazie al suo nuovo spirito diesel, che garantirà sicuramente un perfetto connubio fra prestazioni ed efficienza. Divertimento ed emozioni alla guida di questa Ford Focus ST saranno di certo garantiti. Non aspettiamo quindi altro che poterla vedere con l’inizio delle vendite, preannunciate a partire da questo autunno.

Pubblicato il: Ultima modifica: 07/08/2015 17:06:50 logo caraffinity.it Magazine: carAffinity
Tocca le stelle e vota l'articolo:
Magazine: gli articoli più letti
  • Audi A3 vs BMW Serie 1 vs Mercedes Classe A vs Volkswagen Golf

    Audi A3 vs BMW Serie 1 vs Mercedes Classe A vs Volkswagen Golf

    Il confronto tra quattro classiche vetture protagoniste sulle nostre strade

    Fabrizio 21/07/2015 09:56:55

  • MERCEDES, IL V8 CON PRESTAZIONI DA SUPERCAR 4 RUOTE MOTRICI

    MERCEDES, IL V8 CON PRESTAZIONI DA SUPERCAR 4 RUOTE MOTRICI

    AMG E 63 4MATIC

    Raffaello Bicchi 22/12/2016 15:06:54

  • MACAN É UNA PORSCHE VERA

    MACAN É UNA PORSCHE VERA

    Un bellissimo 4 cilindri completamente inedito nella veste turbo benzina cc 2000 da 252 Cv

    Raffaello Bicchi 14/03/2016 18:25:54

Scarica
la nuova App:

Le migliori offerte della Community in anteprima!

Registrati anche tu
su carAffinity, la prima
community automotive
Mantieniti aggiornato sul Mondo Auto.
Trova e vendi in pochi click!
Cosa pensano di noi?
  • “Davvero gran bel sito, facile e veloce!” Luca da Padova
  • “Ho venduto la mia auto su carAffinity, servizio davvero soddisfacente.” Matteo da Roma
  • “Ho provato a mettere in vendita la mia auto e in pochi giorni sono stato subito contattato.” Giacomo da Bari