eVITO TOURER

Il Mercedes-Benz Vito alza l’asticella e punta sulla versione elettrica

Voto medio:
Voto 5/5 basato su 1 voti

Presentata in anteprima mondiale la nuova gamma Vito che propone anche la versione eVito Tourer, quella 100% elettrica. In tempi di Coronavirus non poteva che essere una presentazione in live streaming. E noi, ovviamente, ci siamo collegati…

La nuova versione, ampiamente aggiornata, ora è ancora più interessante. Gli highlight, da sottolineare con il pennarello rosso, sono rappresentati da eVito Tourer a zero emissioni locali, caratterizzato da un motore elettrico dall’eccellente erogazione di coppia e da un’autonomia di 421 chilometri, nonché dalla nuova generazione di motori diesel quattro cilindri, potenti ed efficienti, della famiglia di propulsori OM 654. Il restyling è completato da novità nel campo dell’infotainment e dei sistemi di assistenza, e da valorizzazioni riguardanti il design. Il nuovo Mercedes-Benz Vito può essere ordinato a partire dal 16 marzo 2020. Il prezzo base è di 22.598,10 euro (IVA inclusa) per un Vito Furgone nella versione di equipaggiamento Worker. eVito Tourer seguirà nell’estate 2020.

Sin dalla sua introduzione sul mercato, Mercedes-Benz Vito, prodotto nella città spagnola di Vitoria, rappresenta la quintessenza di un funzionale van di medie dimensioni. L’attuale terza generazione ha venduto, da quando è stata lanciata sul mercato nell’autunno 2014, circa 530.000 esemplari in tutto il mondo. Grazie alla sua funzionalità, Vito è il compagno ideale per i piccoli e medi imprenditori, in particolare per aziende medio-piccole che utilizzano fino a cinque veicoli. Più del 70% di tutti i Mercedes-Benz Vito è impiegato in questo settore.
“Il nuovo Mercedes-Benz eVito Tourer – ha spiegato in streaming Benjamin Kaehler, Head di eDrive@VANs di Mercedes-Benz AG - è il nuovo punto di riferimento nel suo segmento relativamente all’adattabilità all’impiego quotidiano. La funzione di ricarica rapida ed un’autonomia di 421 chilometri assicurano flessibilità di impiego ed offrono ai nostri clienti un’elevata utilizzabilità. Con questo veicolo evidenziamo qual è la nostra idea di van a zero emissioni locali”.

Il nuovo Mercedes-Benz eVito Tourer riprende l’estetica caratteristica della variante Vito con motore a combustione. Il frontale nasconde però la catena cinematica elettrica (eATS), che aziona le ruote anteriori con una potenza di picco massima di 150 kW. Il motore elettrico, il cambio con rapporto di trasmissione fisso, l’impianto di raffreddamento e l’elettronica di potenza formano un’unità compatta. L’energia viene accumulata in una batteria agli ioni di litio montata nel sottoscocca del veicolo, in una posizione bassa e centrale che influisce positivamente sul comportamento di marcia di eVito Tourer. Le velocità massime di 140 km/h e 160 km/h rispettivamente della versione di serie e della versione disponibile a richiesta assicurano la rapidità anche al di fuori del traffico urbano.

Ricarica rapida e autonomia più che soddisfacente

Mercedes-Benz eVito Tourer è equipaggiato con un caricabatteria di bordo (OBL) a corrente alternata da 11 kW raffreddato ad acqua, quindi è predisposto per la ricarica in corrente alternata (CA) a casa o presso stazioni di ricarica pubbliche. La presa di carica CCS, situata sul lato sinistro del paraurti anteriore, permette anche la ricarica in corrente continua (CC). In questo modo, grazie alla potenza di carica massima di 110 kW, la batteria di eVito Tourer può essere ricaricata dal 10 all’80% presso una stazione di ricarica rapida in meno di 45 minuti. La batteria, con una capacità utilizzabile di 90 kWh, permette un’autonomia di 421 chilometri.
Grazie alla strategia di funzionamento intelligente, la batteria di Mercedes-Benz eVito Tourer si ricarica anche durante la marcia. In fase di rilascio o di frenata, il movimento rotatorio meccanico viene trasformato in energia elettrica utilizzata per ricaricare la batteria ad alto voltaggio (recupero di energia). In questo processo svolge un ruolo fondamentale il conducente, che all’occorrenza può variare l’intensità del recupero di energia utilizzando gli interruttori basculanti dietro il volante.
Durante la marcia, poi, il conducente può scegliere, premendo un pulsante, se privilegiare il comfort o l’autonomia selezionando uno dei tre programmi di marcia disponibili.

La collocazione della batteria nel sottoscocca permette di sfruttare completamente l’abitacolo. In questo modo eVito Tourer soddisfa i massimi requisiti relativi a funzionalità e variabilità in numerosi ambiti del trasporto passeggeri. Il van a zero emissioni locali è disponibile in due diverse varianti di lunghezza: la versione con una lunghezza complessiva di 5.140 millimetri e la versione Extralong che arriva a 5.370 millimetri.
Le compagnie di taxi, per esempio, traggono vantaggio dalle numerose configurazioni dei sedili. Con due divanetti nel vano posteriore, eVito Tourer diventa una comoda navetta, agile e particolarmente silenziosa, che soddisfa tutti i requisiti per un trasporto passeggeri al passo coi tempi. La possibilità di configurare i sedili in modo flessibile permette di ottenere fino a nove posti a sedere oppure di orientare i sedili vis-à-vis.

Servizi Mercedes PRO connect specifici per flotte di veicoli elettrici

I conducenti di eVito Tourer approfittano anche delle soluzioni di connettività offerte da Mercedes PRO connect. Ad esempio, il pacchetto a valore aggiunto “Gestione eVan digitalizzata” comprende due servizi. Il servizio “Gestione della ricarica da remoto” permette di climatizzare il veicolo prima di iniziare la marcia, in modo che al momento della partenza sia disponibile l’intera carica della batteria. Tramite la app Mercedes PRO connect, il conducente può programmare da remoto il momento della partenza e la temperatura che desidera a bordo del veicolo. Tutte le informazioni rilevanti in merito a climatizzazione e carica della batteria vengono comunicate, oltre che al conducente, anche al gestore della flotta tramite il tool Gestione flotte. La programmazione avviene direttamente tramite Mercedes PRO. L’autonomia non ne risente, poiché per la pre-climatizzazione viene utilizzata la corrente di ricarica.
Ai proprietari di flotte in Germania viene inoltre offerta una soluzione di ricarica intelligente che prevede il collegamento in rete del veicolo e di una colonnina di carica compatibile. Il servizio Mercedes PRO “Gestione intelligente della ricarica” permette ai gestori di flotte di evitare o almeno di ridurre i picchi di carico e quindi di risparmiare ottimizzando la potenza di allacciamento.

Per tutti coloro che desiderassero ricevere maggiori informazioni sui modelli Mercedes-Benz in offerta, consultare l'area configuratore carAffinity.

Pubblicato il: Ultima modifica: 23/03/2020 15:07:31 logo caraffinity.it Magazine: carAffinity
Tocca le stelle e vota l'articolo:

Magazine: gli articoli più letti
  • E-TECH: L’OFFERTA IBRIDA

    E-TECH: L’OFFERTA IBRIDA

    Renault elettrizza il Salone di Bruxelles

    Formula Motori 16/01/2020 10:23:51

  • eVITO TOURER

    eVITO TOURER

    Il Mercedes-Benz Vito alza l’asticella e punta sulla versione elettrica

    Formula Motori 17/03/2020 12:26:18

  • FIAT 500

    FIAT 500

    Diventa elettrica

    Formula Motori 16/03/2020 18:19:40

Valutazione online della tua auto
Gratuita e senza impegno.
Cosa pensano di noi?
  • “Davvero gran bel sito, facile e veloce!” Luca da Padova
  • “Ho venduto la mia auto su carAffinity, servizio davvero soddisfacente.” Matteo da Roma
  • “Ho provato a mettere in vendita la mia auto e in pochi giorni sono stato subito contattato.” Giacomo da Bari

Scarica
la nuova App:

Le migliori offerte della Community in anteprima!