i INFORMATIVA

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

X

CITROEN C6: IL RITORNO AL SALONE DI PECHINO

Solo per il mercato cinese la Citroen C6 torna in produzione, oltre a lei il prototipo C-Elysee

Voto medio:
Voto 4/5 basato su 3 voti

Sono passati quattro anni dall’ultima produzione della Citroen C6, modello in commercio dal 2005 al 2012. Al Salone di Pechino la casa francese ha annunciato e presentato il ritorno della berlina. L’obiettivo è sicuramente quello di risollevarsi dopo il flop dell’ultimo modello.

La C6 è una vettura totalmente diversa dalla precedente generazione. Nella parte anteriore presenta calandra, logo e fanali uniti in un’unica striscia. Nella parte posteriore compaiono due fanali divisi sia in maniera orizzontale da una striscia cromata e in maniera verticale dall’apertura del bagagliaio. Concludono i due terminali di scarico nella parte sinistra. In questa nuova generazione la casa francese ha abbandonato le sospensioni idrauliche.

All’interno della berlina troviamo un ambiente comodo ed accogliente, rivolto ad un certo tipo di clientela. Sulla plancia abbiamo lo schermo da 8 pollici e uno schermo-tachimetro posto dietro al volante. Questo è molto comodo ed equipaggiato di ampio poggiagomito sul tunnel centrale, adatto non solo al guidatore ma anche al passeggero. Tra i vari equipaggiamenti troviamo i sedili ventilati e clima quattro zone. Il tetto di cristallo è apribile e richiudibile a scelta dei passeggeri. La motorizzazione vede un’unità formata dal 1.8 benzina da 204 CV. 

L'altra novità riguarda il prototipo della C-Elysee in versione elettrica, con 250 km d’autonomia e ricarica in mezz’ora. Il motore elettrico sfrutta una batteria agli ioni di litio. La medesima versione ha riscosso maggior successo in terra cinese, con 90.000 vendite in totale.

Rimanendo sempre in tema del Gruppo PSA, in mostra al Salone di Pechino c'è anche la DS4S.  Derivata dalla DS 4, questa vettura sarà un’altra esclusiva del mercato cinese. Gli interni prevedono lusso e dinamismo insieme: sedili cuciti in diversi strati e inserti di colore inseriti dal sapore sportivo. Nel dettaglio la vettura è lunga 4,44 metri, larga 184 cm e alta 151 cm; mentre a livello di motorizzazioni, ci saranno tre unità a disposizione: 1.2 PureTech da 136 CV e due 1.6 THP da 160 e 200 CV. Il cambio automatico EAT6 a sei rapporti sarà disposto su tutte e tre le versioni. Sarà prodotta a Shenzhen, nella provincia del Gaungdong.

Pubblicato il: Ultima modifica: 05/05/2016 15:17:41 logo caraffinity.it Magazine: carAffinity
Tocca le stelle e vota l'articolo:

Magazine: gli articoli più letti
  • AUTO DIESEL VS AUTO BENZINA

    AUTO DIESEL VS AUTO BENZINA

    I 7 punti chiave per capire quale delle due alimentazioni è perfetta per te

    Ex Blogger Car Affinity 21/10/2016 10:36:22

  • FIAT 500X: NUOVI COLORI E PIU' TECNOLOGIA

    FIAT 500X: NUOVI COLORI E PIU' TECNOLOGIA

    Fiat presenta il nuovo model year 2018

    Cristina 11/10/2017 12:36:59

  • COME FUNZIONA LA CHIAVE ELETTRONICA

    COME FUNZIONA LA CHIAVE ELETTRONICA

    Rischi e vantaggi del sistema keyless

    Cristina 18/10/2016 16:36:44

Registrati anche tu
su carAffinity, la prima
community automotive
Mantieniti aggiornato sul Mondo Auto.
Trova e vendi in pochi click!
Cosa pensano di noi?
  • “Davvero gran bel sito, facile e veloce!” Luca da Padova
  • “Ho venduto la mia auto su carAffinity, servizio davvero soddisfacente.” Matteo da Roma
  • “Ho provato a mettere in vendita la mia auto e in pochi giorni sono stato subito contattato.” Giacomo da Bari

Scarica
la nuova App:

Le migliori offerte della Community in anteprima!