i INFORMATIVA

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

X

My carAffinity:

Login | Registrati

BMW i8: la sportiva con vesti da sostenibile

Con BMW i8 la casa tedesca punta ad unire divertimento, etica ed emozioni

Voto medio:
Voto 4,5/5 basato su 2 voti
  • BMW i8: la sportiva con vesti da sostenibile
  • BMW i8: la sportiva con vesti da sostenibile
  • BMW i8: la sportiva con vesti da sostenibile
  • BMW i8: la sportiva con vesti da sostenibile
  • BMW i8: la sportiva con vesti da sostenibile
  • BMW i8: la sportiva con vesti da sostenibile
  • BMW i8: la sportiva con vesti da sostenibile
  • BMW i8: la sportiva con vesti da sostenibile

Se si parla di storia e innovazione stiamo parlando sicuramente di BMW i8, auto concepita nel 2009 attraverso una Concept Car svelata al Salone dell’automobile di Francoforte (qui l'edizione 2013), dove BMW mostrò per la prima volta quale fosse la sua interpretazione di veicolo tecnologico interamente orientato al risparmio energetico. La casa tedesca dimostrò come fosse possibile integrare i migliori progressi nel mondo dell’automotive in un’auto quasi di serie, facendo percepire l’idea di auto sportiva basata su una struttura leggera e moderna. Tutto questo raggiunge il suo apice con la produzione in serie della BMW i8, portando pienamente alla luce un’ibrida plug-in con l’aspetto e le prestazioni da vera sportiva, ma con consumi ed emissioni di un’utilitaria per un binomio di efficienza e dinamismo all’apparenza inconciliabile.

Equipaggiata con una batteria al litio da 7,2 KWh, questa vettura è in grado di percorrere all’incirca 37 km in modalità puramente elettrica e fino a 500 km in sinergia con il motore a combustione a 3 cilindri BMW TwinPower Turbo da 1,5 litri, in grado di erogare 231 CV con 320 Nm di coppia. Vero culmine però a mio parere risulta essere il design, che concentra attorno a se tutta la sua attenzione. Le linee infatti sono state appositamente studiate per far si che l’aria possa attraversare la parte bassa dell’aggressivo paraurti, scivolando aerodinamicamente di fianco alle ruote anteriori dotate di cerchi da 20 pollici per poi uscire in coda e nel tunnel scavato nel montante posteriore. Questo complesso e studiato giro dell’aria permette un Cx di 0,26. Modernissime poi anche le portiere, che con la loro apertura ad ala di gabbiano fanno quasi pensare di essere difronte ad una nuova invenzione di Emmet Brown, il “Doc” di “Ritorno al Futuro”.

Sofisticato poi l’abitacolo, racchiuso in una cellula di plastica rinforzata in fibra di carbonio per aumentare la sicurezza di tutti i passeggeri. Carbonio che domina poi in tutta la struttura che si fonde con i materiali riciclati degli interni (quali plastiche derivanti da bottiglie usate) aggiungendo un grande tocco green ad una vettura estremamente sportiva ma dai consumi estremamente ridotti. Un’auto che non accetta compromessi: questo certamente comunica la BMW i8 fin dal primo sguardo. Il frontale è estraneamente basso e ampio, esprimendo fin da subito la linea piatta e sportiva che si accompagna alle forme potenti e muscolose nate per rimanere inchiodate sull’asfalto, senza però sfruttare grossi motori da alte cilindrate ma anche dalle spaventose emissioni. Le linee si adattano alla perfezione alla filosofia del design di marca BMW, che, senza dimenticarsi dei nuovi concetti legati alla sostenibilità, abbina al carattere premium una dote di sportività.

A questo concetto appartiene la balck belt, ovvero la V nera che corre come una cresta percorrendo anteriore e posteriore coinvolgendo tutto il tetto, donando un aspetto ancora più dinamico a tutte le Bmw i8. Unici poi alcuni dettagli come le luci diurne al LED con la forma ad U, possibili poi da estendere con gli abbaglianti a luce laser o con i curati dettagli degli interni, leggeri e sostenibili. Passo lungo, sbalzi corti, presenza decisa e assetto ribassato vicino alla strada: questo bolide racchiude tutte le caratteristiche di una sportiva di razza. Vista di profilo poi mostra particolare dinamismo, grazie alla forma cuneiforme, alle linee slanciate e alla silhouette piatta. Gli interni poi non sono da meno, riprendendo tutta la sportività che caratterizza gli esterni, grazie a dinamicità e rilievi a vista in carbonio. La posizione di seduta di tutti i passeggeri è particolarmente bassa e i sedili affusolati in struttura leggera offriranno certamente un valido sostegno anche nelle curve alla massima velocità.

Guida all'acquisto

Una sportività dei nuovi tempi, capace di stupire e ammaliare grazie a nuove forme, materiali sostenibili e prestazioni che non si tirano indietro al ruggito di una supercar dalle importanti emissioni. BMW certamente con questa i8 ha raggiunto il suo obiettivo: proporre un nuovo modo, più etico e rispettoso, di interpretare la mobilità, senza però lasciare a casa il divertimento e le emozioni che un’auto sportiva sa donare. Ovviamente il prezzo della vettura non va sul leggero: per portare a casa questo mezzo sportivo dall’anima verde occorreranno ben 111.500 euro, certamente non per tutte le tasche ma comunque un sacrificio ragionevole per chi vuole assicurarsi la nuova sportiva di casa tedesca.

Pubblicato il: Ultima modifica: 20/05/2015 12:37:57 logo caraffinity.it Magazine: carAffinity
Tocca le stelle e vota l'articolo:
Magazine: gli articoli più letti
  • RIPARTI CON FIAT! PROMOZIONI E SCONTI FINO AL 28% SUL NUOVO

    RIPARTI CON FIAT! PROMOZIONI E SCONTI FINO AL 28% SUL NUOVO

    Scopri le ultime occasioni di Fiat in collaborazione con carAffinity

    Alessandro 05/01/2017 17:41:40

  • Audi A3 vs BMW Serie 1 vs Mercedes Classe A vs Volkswagen Golf

    Audi A3 vs BMW Serie 1 vs Mercedes Classe A vs Volkswagen Golf

    Il confronto tra quattro classiche vetture protagoniste sulle nostre strade

    Fabrizio 21/07/2015 09:56:55

  • Jeep Wrangler o Land Rover Defender?

    Jeep Wrangler o Land Rover Defender?

    Il confronto tra le classiche 4x4 Jeep Wrangler e Land Rover Defender

    Riccardo 08/04/2014 17:10:16

Accedi a carAffinity con

Solo su carAffinity
la benzina per te è gratis!
Ogni 3 amici invitati = 1 litro di benzina
SCOPRI COME
Tutti i servizi sono gratuiti
Registrati anche tu
su carAffinity, la prima
community automotive
Mantieniti aggiornato sul Mondo Auto.
Trova e vendi in pochi click!
Cosa pensano di noi?
  • “Davvero gran bel sito, facile e veloce!” Luca da Padova
  • “Ho venduto la mia auto su carAffinity, servizio davvero soddisfacente.” Matteo da Roma
  • “Ho provato a mettere in vendita la mia auto e in pochi giorni sono stato subito contattato.” Giacomo da Bari