Alfa Romeo Giulia vs Kia Optima

Le berline Alfa Romeo Giulia e Kia Optima novità del 2016

Voto medio:
Voto 2,9/5 basato su 9 voti

Le berline Alfa Romeo Giulia e Kia Optima sono due auto molto simili tra loro ed entrambe saranno presentate al salone di Francoforte in programma dal 17 al 27 Settembre. Da una parte abbiamo il soggetto del rilancio della casa milanese e dall’altra una berlina che oltre al mercato statunitense vuole dire la sua anche in Europa. Queste vetture conservano i loro classici segni distintivi: Alfa con lo scudo e Kia con la calandra classica costituita da una serie di fori. I fanali anteriori delle due auto sono molto estesi e lo stesso vale per quelli posteriori, nonostante quelli di casa Alfa Romeo siano più sagomati.

La coda di entrambe è invece differente: Quella di Giulia è più lineare e chiara mentre quella di Optima tende a non scendere con il montante posteriore. Gli interni vedono una plancia più concentrata sull'auto italiana, con lo schermo incassato e le parti in carbonio in risalto mentre su Optima risulta tutto più lineare e classico con lo schermo stampato alla plancia. Su entrambe le vetture non mancheranno poi i sistemi di infotainment con le assistenze alla guida.

Come motorizzazione base per Alfa Romeo Giulia avremo il 2.0 turbo quattro cilindri da 180, 250 e 350 CV, il 3.0 TDI sei cilindri con doppio turbocompressore da 340 CV circa, il 2.2 diesel quattro cilindri con potenza di 135, 180 e 210 CV e per concludere la versione più cattiva da 510 CV (versione quadrifoglio). Naturalmente la trazione è posteriore. La nuova di casa Kia monta invece un motore 1.7 TDI da 141 CV con cambio manuale a sei rapporti e come optional avrà l’automatico sequenziale a doppia frizione a sette rapporti. Monterà anche il 2.4 da 185 CV ed il 2.0 turbo da 250 CV e ci sarà una versione ibrida chiamata Plug-in che uscirà nel corso del 2016.

Attendiamo inoltre un confronto con la versione base di Alfa Romeo Giulia, per notare anche le differenze estetiche ed interne oltre alle scontate differenze prestazionali della potente Quadrifoglio Verde. Lo stesso discorso vale per le diverse versioni di Kia Optima. L'attesa più grande per l'auto della casa torinese sarà quella di capire quanto potrà competere con le berline tedesche Audi, BMW e Mercedes. Per Optima invece è necessaria una affermazione anche in Europa oltre alle vendite esclusive nel mercato americano di questi ultimi anni. I prezzi delle auto dovrebbero partire dai 30.000 € con l’uscità sul mercato targata 2016.

Pubblicato il: Ultima modifica: 14/09/2015 12:32:24 logo caraffinity.it Magazine: carAffinity
Tocca le stelle e vota l'articolo:

Magazine: gli articoli più letti
  • FIAT RITMO: 40 ANNI FA L'ESORDIO

    FIAT RITMO: 40 ANNI FA L'ESORDIO

    Un tuffo nella storia della prima auto moderna targata Fiat

    Cristina 07/03/2018 14:56:48

  • NUOVA  CITROËN C5 AIRCROSS: COMFORT E PERSONALIZZAZIONE

    NUOVA CITROËN C5 AIRCROSS: COMFORT E PERSONALIZZAZIONE

    La casa francese pronta a lanciare un nuovo crossover

    Deborah 20/06/2018 16:32:57

  •  MIGLIORI AUTO CON CAMBIO AUTOMATICO: DALLE CITY CAR ALLE UTILITARIE

    MIGLIORI AUTO CON CAMBIO AUTOMATICO: DALLE CITY CAR ALLE UTILITARIE

    I migliori modelli e quelli più economici

    Cristina 10/04/2018 09:58:55

Valutazione online della tua auto
Gratuita e senza impegno.
Cosa pensano di noi?
  • “Davvero gran bel sito, facile e veloce!” Luca da Padova
  • “Ho venduto la mia auto su carAffinity, servizio davvero soddisfacente.” Matteo da Roma
  • “Ho provato a mettere in vendita la mia auto e in pochi giorni sono stato subito contattato.” Giacomo da Bari

Scarica
la nuova App:

Le migliori offerte della Community in anteprima!