i INFORMATIVA

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

X

My carAffinity:

Login | Registrati

Volvo: tutta la gamma automobili

Volvo In controtendenza rispetto ai grandi marchi di settore

Voto medio:
Voto 3/5 basato su 2 voti
  • Volvo: tutta la gamma automobili


Esattamente in controtendenza rispetto agli altri grandi marchi del settore, Volvo negli ultimi anni ha aumentato a dismisura la sua offerta a listino. Come lei solo poche altre case (per esempio Audi, BMW e Mercedes) che però a loro favore hanno anche un numero maggiore di modelli prodotti. Audi: 24 modelli e 294 versioni di vetture offerte (ca. 12,3 versioni per modello). BMW: 20 modelli e 386 versioni di vetture offerte (ca. 19,3 versioni per modello). Mercedes: 23 modelli e 398 versioni di vetture offerte (ca 17,3 versioni per modello).

Volvo: 9 modelli e 320 versioni di vetture offerte (ca 35,5 versioni per modello). E' interessante provare a leggere e a capire questo apparentemente "anomalo" comportamento da parte di una casa costruttrice che nel passato non si è certo distinta per la diversificazione dell'offerta. In un momento di congiuntura economica del settore, dove sempre più spesso contenere i costi aziendali diventa un fattore strategico per riuscire a sopravvivere, sui nuovi prodotti alcuni marchi hanno deciso di diminuire la variabiità dell'offerta a fronte di un aumento della possibilità di personalizzazione del veicolo base. Al contrario, invece proprio sui nuovi modelli, Volvo sta attuando una strategia di aumento dell'offerta a listino. Ne sono un esempio i seguenti modelli:

- Volvo V4O (nascita modello 2012, ultimo aggiornamento -- / ----) 84 versioni
- Volvo V60 (nascita modello 2010, ultimo aggiornamento 05/2013) 60 versioni
- Volvo S60 (nascita modello 2010, ultimo aggiornamento 05/2013) 53 versioni

Una chiave per leggere questi dati potrebbe essere la diverisficazione delle politiche di prezzo. Infatti, considerando l'intera offerta in listino, Volvo permette di accedere ai suoi prodotti con prezzi a partire dai 22500€ ai 64000€. In particolare i nuovi modelli sopra citati sono addirittura più accessibili: i prezzi non superano i 60.000 €. Confrontando questi valori con i principali competitors tedeschi sopra citati si scopre che il listino Volvo ha un'estensione di prezzo massima pari a meno della metà di quelli Audi, BMW e Mercedes che arrivano a far pagare le loro macchine fino a 200000€.

Quest'informazione potrebbe giustamente risultare forviante ed è per questo che occorre spendere due minuti per approfondire l'indagine. Si consideri per esempio di analizzare solo la parte di listino Audi, BMW e Mercedes che possa essere confrontato con il listino Volvo per omogeneità di caratteristiche (escluse versioni speciali). I prezzi di Volvo sono assolutamente centrati rispetto a quelli della concorrenza seppur un pò più elevati soprattutto nella fascia di prezzo più alta. Che questo sia riconducibile ai costi di ricerca, sviluppo e produzione di tutti quelle versioni che affollano il listino Volvo?

In tutti questi anni, Volvo rispetto ad altri ha comunque continuato a sviluppare i propri prodotti con coerenza ed attenzione ai propri standard via via sempre migliori e che soprattutto in chiave "sicurezza" hanno influenzato e dettato lo standard dell'intero settore di produzione autoveicoli. Se unito a questo si pensa che oggi Volvo propone ben 7 motori (T2, T3, T4, T5, D2, D3, D4) tutti molto apprezzati ed in grado di soddisfare le più diverse esigenze di guida, forse è logico credere che la strategia di Volvo non sia così strana.

Il problema, però, è che se si guarda indietro anche solo di pochi mesi, è immediato dedurre che sul nostro mercato italiano i modelli più fortunati sono stati quelli che spesso condividevano addirittura motori ed allestimenti con diversi modelli prodotti dallo stesso gruppo automobilistico. Si basti pensare a VW, Audi, Seat e Skoda che vendono i propri modelli con molto successo (considerato che anche in Italia il gruppo VW è il 1°gruppo automobilistico per vendite) ormai da tempo standardizzando l'aspettativa del cliente che in questo modo accetta senza alcun tipo di scandolo di poter guidare lo stesso motore sia su Skoda che su Audi.

Pubblicato il: Ultima modifica: 22/08/2015 21:16:31 logo caraffinity.it Magazine: carAffinity
Tocca le stelle e vota l'articolo:
Magazine: gli articoli più letti
  • RIPARTI CON FIAT! PROMOZIONI E SCONTI FINO AL 36% SUL NUOVO

    RIPARTI CON FIAT! PROMOZIONI E SCONTI FINO AL 36% SUL NUOVO

    Scopri le ultime occasioni di Fiat in collaborazione con carAffinity

    Raffaele 05/01/2017 17:41:40

  • Audi A3 vs BMW Serie 1 vs Mercedes Classe A vs Volkswagen Golf

    Audi A3 vs BMW Serie 1 vs Mercedes Classe A vs Volkswagen Golf

    Il confronto tra quattro classiche vetture protagoniste sulle nostre strade

    Fabrizio 21/07/2015 09:56:55

  • Jeep Wrangler o Land Rover Defender?

    Jeep Wrangler o Land Rover Defender?

    Il confronto tra le classiche 4x4 Jeep Wrangler e Land Rover Defender

    Riccardo 08/04/2014 17:10:16

Registrati anche tu
su carAffinity, la prima
community automotive
Mantieniti aggiornato sul Mondo Auto.
Trova e vendi in pochi click!
Cosa pensano di noi?
  • “Davvero gran bel sito, facile e veloce!” Luca da Padova
  • “Ho venduto la mia auto su carAffinity, servizio davvero soddisfacente.” Matteo da Roma
  • “Ho provato a mettere in vendita la mia auto e in pochi giorni sono stato subito contattato.” Giacomo da Bari

Questa pagina é disponibile su tutti i devices

Porta carAffinity sempre con te, scarica l’app ufficiale