Nissan Pathfinder e Navara: 4x4 versatili

Le marce ridotte di Nissan Pathfinder e Navara convincono in offroad

Voto medio:
Voto 3,5/5 basato su 2 voti


Nel 2005 furono presentate insieme e da allora fino ad oggi sono rimasti modelli indiscussi del listino Nissan in Italia. Si tratta di due modelli che seppur grandi e mastodontici hanno saputo convincere per l’offerta complessiva in termini di abitabilità, modularità ma soprattutto flessibilità. Flessibilità sembra essere la parola chiave per descriver questi due modelli che di fatto rappresentano lo stesso progetto declinato in chiave pick-up e in chiave suv.

Nissan Navara: offerta in versione King Cab (cabina singola) o Double Cab (cabina doppia). Nissan Pathfinder: offerta in diverse versioni a seconda degli allestimenti Xe, Sport o LeEntrambe sono dotate di soli motori gasolio 2500cc da 190 cv e 3000cc da 231 cv, in abbinamento alla trazione posteriore che all’occorrenza diventa integrale (inseribile). Punto di forza di questo modello sono le marce ridotte, che permettono di ottenere soddisfacenti prestazioni anche in offroad.

Pubblicato il: Ultima modifica: 07/08/2015 17:39:52 logo caraffinity.it Magazine: carAffinity