Mazda CX-7: station wagon, SUV o monovolume?

Ottima abitabilità prestazioni di livello superiore per Mazda CX-7

Voto medio:
Voto 3/5 basato su 2 voti


Suv? Station wagon? Monovolume? Questa Mazda CX-7 sembra essere tutto in una sola vettura. L'abitacolo è curato e garantisce un'ottima abitabilità per 5 persone di buona corporatura. Contestualmente però questo modello riesce a garantire prestazioni di livello superiore. Il motore benzina 2261cc da 260 CV è brillantissimo ma davvero assetato, mentre il 2184cc diesel da 173 CV è più parsimonioso garantendo comunque ottime prestazioni. Nessuno di questi motori è ancora stato aggiornato alle nuove normative Euro6: tutti ancora Euro5. Unica pecca da evidenziare il cambio manuale a 6 marce che inibisce un pò la facilità di guida in quanto risulta un pò duro negli azionamenti.

Guida all'acquisto

Questa nuova Mazda CX-7 costa da 29.990 € della versione diesel Tourer a 39.000 € della versione benzina. Forse meglio cercarla usata considerati i prezzi più interessanti. L'auto è stata presentata nel 2079 e ha subito un restyling alla fIne del 2009. Post restyling il modello 2.2 MZR-CD da 127kw che oggi costa 29.990 € parte dai 18.500 degli esemplari semestrali fino ai 15.000 € dei modelli immatricolati nel 2010. Pre restyling, invece, si trovano esemplari anche a 11.000 €. Un'occasione se non troppo chilometrati.

Pubblicato il: Ultima modifica: 04/08/2015 17:09:57 logo caraffinity.it Magazine: carAffinity