i INFORMATIVA

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

X

Maserati Ghibli si porta al passo con i tempi

La nuova berlina italiana Maserati Ghibli si rinnova ancora

Voto medio:
Voto 4,5/5 basato su 4 voti


Nel 1967 viene presentata la prima generazione di Maserati Ghibli, vettura sportiva prodotta fino al 1973. Nel 1992 è la volta della versione coupé che riscuote un buon successo nei 4 anni di vita fino al 1996. Quest'anno a 17 anni dall'ultima volta in cui è stata prodotta in versione coupé, viene prodotta in versione Berlina. L'idea strategica è di ampliare la propria clientela ed arrivare ad una vendita di 50.000 vetture l'anno tanto che per il lancio, la Maserati ha rilasciato un inedito filmato ufficiale dedicato all’ultima nata del Tridente (in allegato tra i media).

La nuova berlina italiana sfoggia un design caratterizzato da linee eleganti, con un frontale deciso, fiancate pulite e lineari: particolari muso e coda di originale design. Oggi la Ghibli, sembra proprio la sorella minore di Maserati Quattroporte con cui condivide il motore benzina top di gamma entry level della Quattroporte: trattasi del 3000cc V6 a benzina da 410cv e 550Nm montato sulle versioni S e S Q4. Per quanto riguarda le altre motorizzazioni per la prima volta in Maserati si parla di diesel: V6 di 3.0 litri capace di sviluppare una potenza di 250 cavalli. Classico invece l’altra motorizzazione benzina (3.0 V6 biturbo) in grado di erogare 330 cavalli e con una coppia massima di 450 Nm, con la possibilità di arrivare fino a quota 500 Nm di picco con la funzione di overboost.

In termini di sicurezza, come la sorella maggiore la Ghibli adotta una cella di sicurezza realizzata con differenti leghe di acciaio e alluminio per assicurare resistenza, sicurezza e contenere il peso. Su tutte le versioni sono montati: cambio automatico ZF a otto marce e la possibilità di scegliere fra cinque differenti modalità di guida: Auto Normal, Auto Sport, Manual Normal, Manual Sport e ICE. L’impianto frenante prevede dischi da 360mm all’anteriore, e da 350mm al posteriore. Prezzi a partire da 69.132 € per le motorizzazioni benzina e 67.196 € per le diesel.

Pubblicato il: Ultima modifica: 04/08/2015 16:19:36 logo caraffinity.it Magazine: carAffinity
Tocca le stelle e vota l'articolo:

Magazine: gli articoli più letti
  • AUTO DIESEL VS AUTO BENZINA

    AUTO DIESEL VS AUTO BENZINA

    I 7 punti chiave per capire quale delle due alimentazioni è perfetta per te

    Ex Blogger Car Affinity 21/10/2016 10:36:22

  • FIAT 500X: NUOVI COLORI E PIU' TECNOLOGIA

    FIAT 500X: NUOVI COLORI E PIU' TECNOLOGIA

    Fiat presenta il nuovo model year 2018

    Cristina 11/10/2017 12:36:59

  • COME FUNZIONA LA CHIAVE ELETTRONICA

    COME FUNZIONA LA CHIAVE ELETTRONICA

    Rischi e vantaggi del sistema keyless

    Cristina 18/10/2016 16:36:44

Registrati anche tu
su carAffinity, la prima
community automotive
Mantieniti aggiornato sul Mondo Auto.
Trova e vendi in pochi click!
Cosa pensano di noi?
  • “Davvero gran bel sito, facile e veloce!” Luca da Padova
  • “Ho venduto la mia auto su carAffinity, servizio davvero soddisfacente.” Matteo da Roma
  • “Ho provato a mettere in vendita la mia auto e in pochi giorni sono stato subito contattato.” Giacomo da Bari

Scarica
la nuova App:

Le migliori offerte della Community in anteprima!