Ford C-Max: monovolume media con grandi pretese

La personalità della nuova Ford C-Max trova spazio

Voto medio:
Voto 4,3/5 basato su 4 voti


Ford C-Max
nasce nel 2003, ma è dal 2010 che con la presentazione della seconda versione Ford cerca di aggiudicarsi la leadership nel settore delle monovolumi medie. Questa C-max, aggiornata nel design e nei contenuti si guadagna una personalità che mancava alla prima serie strizzando l’occhio a tutti quegli utenti che fanno attenzione ai dettagli.

Disponibile in diverse configurazioni, si può scegliere anche la 7 posti. Particolarmente apprezzati sono l’abitabilità, l’ergonomia del posto di guida, la dotazione di sicurezza e il motore. Per quest’ultima voce, i nuovi motori EcoBoost turbo a benzina si fanno apprezzare soprattutto per le proprie doti di accelerazione e ripresa anche se come è ovvio in fatto di consumi non possono competer con i più parsimoniosi motori diesel.

Motore 1.6 EcoBoost

Euro: 5
Alimentazione: benzina
Cilindrata: 1596cc
Potenza: 110kw (150cv)
Accelerazione 0-100km/h: 9,4 secondi
Consumo medio: 11km/l

Motore 2.0 Tdci

Euro: 5
Alimentazione: diesel
Cilindrata: 1997cc
Potenza: 120kw (163cv)
Accelerazione 0-100km/h: 9 secondi
Consumo medio: 17km/l

Consulta la pagina auto usate per trovare la tua nuova auto su carAffinity!

Pubblicato il: Ultima modifica: 24/09/2015 15:39:50 logo caraffinity.it Magazine: carAffinity