i INFORMATIVA

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

X

Bentley Continental: storia di lusso ed eleganza

Vero incontro tra moderno e passato Bentley Continental ha ancora molto da raccontarci

Voto medio:
Voto 4/5 basato su 2 voti

Se qualcuno per strada vi fermasse chiedendovi la prima cosa che vi viene in mente associando le parole Gran Bretagna e automobile, scommetto che molti di voi penserebbero in un baleno a Bentley. Se il passante poi insistesse curioso per sapere a quale modello in particolare state pensando, probabilmente la vostra immaginazione vi proietterebbe a bordo di una delle meravigliose Bentley Continental prodotte dalla Casa inglese. Ma qual'è la storia dietro questo marchio che ha ormai attraversato più di mezzo secolo di storia nel mondo delle quattro ruote?

Tutto ha inizio nel 1952 quando Bentley, al tempo detenuta da Rolls-Royce già rinomata per le sue auto di lusso, gettò le basi per una coupé di classe superiore e dalla motorizzazione sportiva, in grado di conquistare il mondo delle quattroruote grazie ad eleganza e prestazion. Il nome scelto per questo protoripo fu Continental. Nacque così la prima Bentley Continental che si affermò come la coupé più veloce al mondo grazie ai suoi 189 km/h, un vero record per i veicoli dell’epoca. Ottenne anche il record di quattroruote più costosa al mondo a causa del suo prezzo di ben 7608 sterline (che, sebbene il confronto non sia degno di nota, equivarrebbero a 10.000 euro odierni). Il costo fu sufficiente per far fallire il progetto di questa rivoluzionaria vettura, portando alla sospensione della produzione e lasciando in eredità soltanto 200 rarissimi esemplari, tutti completamente costruiti a mano.

Seguì un periodo di circa 30 anni in cui il marchio Bentley fu applicato soltanto su berline a cabriolet che, fatta eccezione per la motorizzazione, erano pressoché identiche alle produzioni riportanti il marchi Rolls-Royce. Fu solo nel 1991 che il marchio tornò alla ribalta con una nuova generazione di vetture, una rinnovata coupé gran turismo che pur derivando dalla piattaforma Rolls-Royce divenne la prima a non averne un analogo, spezzando la così la tradizione di doppioni tra le due Case. Nonostante i sorprendenti numeri quali il peso di 2,5 tonnellate, la lunghezza totale di quasi 5,35 metri e la larghezza di 2,04 metri, i designer riuscirono ad infondere ai nuovi modelli un’eleganza classica e nel contempo moderna, contraddistinguendo nettamente il marchio Bentley.

Gli sforzi in Gran Bretagna però non parvero essere sufficienti in quanto il successo della rinnovata Bentley Continental non riuscì a fermare il crollo economico della leggendaria casa automobilistica e dei fornitori della Casa britannica. Vera svolta del marchio avvenne nel 1998 quando fu acquistata dal Gruppo Volkswagen, intenzionato ad adottare una nuova strategia aziendale più premiante ed orientata sulla volontà di far rinascere il marchio stesso. Questo portò nel 2003 a proporre sul mercato anche una rinnovata generazione di Bentley Continental, definendo una nuova serie di veicoli realizzati nelle versioni coupé, berlina e cabriolet, caratterizzati da un design completamente rinnovato e da una tecnologia di matrice VW. Il tutto confermando però allo stesso tempo il carattere sportivo che distingue la serie, tanto da confermare il record di velocità nella classe di appartenenza.

Da qualunque parte si veda quindi il marchio Bentley Continental è sempre stato e sempre sarà sinonimo di lusso ed eleganza, accostato a sportività e velocità ai massimi livelli (ancor più fuse assieme con il modello Bentley Continenental GTC). Rappresentando un vero incontro fra moderno e passato, sono sicuro che questo marchio avrà ancora molto da raccontarci, sia per il suo design sempre eccellente sia grazie ai nuovi record che sarà in grado di infrangere.

Pubblicato il: Ultima modifica: 20/05/2015 15:22:59 logo caraffinity.it Magazine: carAffinity
Tocca le stelle e vota l'articolo:

Magazine: gli articoli più letti
  • FIAT 500X: NUOVI COLORI E PIU' TECNOLOGIA

    FIAT 500X: NUOVI COLORI E PIU' TECNOLOGIA

    Fiat presenta il nuovo model year 2018

    Cristina 11/10/2017 12:36:59

  • AUTO DIESEL VS AUTO BENZINA

    AUTO DIESEL VS AUTO BENZINA

    I 7 punti chiave per capire quale delle due alimentazioni è perfetta per te

    Ex Blogger Car Affinity 21/10/2016 10:36:22

  • Audi A3 vs BMW Serie 1 vs Mercedes Classe A vs Volkswagen Golf

    Audi A3 vs BMW Serie 1 vs Mercedes Classe A vs Volkswagen Golf

    Il confronto tra quattro classiche vetture protagoniste sulle nostre strade

    Fabrizio 21/07/2015 09:56:55

Registrati anche tu
su carAffinity, la prima
community automotive
Mantieniti aggiornato sul Mondo Auto.
Trova e vendi in pochi click!
Cosa pensano di noi?
  • “Davvero gran bel sito, facile e veloce!” Luca da Padova
  • “Ho venduto la mia auto su carAffinity, servizio davvero soddisfacente.” Matteo da Roma
  • “Ho provato a mettere in vendita la mia auto e in pochi giorni sono stato subito contattato.” Giacomo da Bari

Scarica
la nuova App:

Le migliori offerte della Community in anteprima!